Basket, U19 DNG: ampia rinvincita della Valdiceppo su Roseto

Vittoria importante per la Valdiceppo Basket in casa contro i Roseto Sharks. Partono subito forte i ponteggiani, con Patani che attacca con decisione il canestro e Pozzobon che si fa valere in area pitturata. Roseto, priva di Antonini e Nolli, prova a rimanere in partita con le iniziative di Scarpetti e la verve di Chavdarov. Melchiorri e un positivo Vitalesta danno uno strappo alla gara e si va alla prima sirena sul 18-9. Vitalesta riparte subito forte ad inizio ripresa, colpisce in penetrazione e dalla lunga portando la Valdiceppo avanti di 15.

Amorese e Scarpetti la mettono dalla lunga ma dalla panchina dei locali Chinea e Niang pigiano sull´acceleratore e in transizione aprono di nuovo il gap. 40-21 all´intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi la Valdiceppo ha un piccolo passaggio a vuoto, poi sono Patani ed ancora Vitalesta a spezzare le velleità degli ospiti.

Pozzobon continua a colpire sia attaccando il ferro dal palleggio che dal post basso. La partita prende decisamente la via dei padroni di casa. Chavdarov è l´ultimo a mollare, infila la retina con continuità dalla lunga ma Domenis e soci sono definitivamente il ritmo e chiudono la contesa. Poistiva la prestazione anche dei giovanissimi Pandimiglio e Speziali, che colpiscono da fuori dimostrando personalità. Finisce 84 a 47.

Per la Valdiceppo due punti importanti nella volata finale per la qualificazione all’interzona. Prossimo appuntamento lunedì sul campo della Tiber Roma per un match che si annuncia decisivo per il prosieguo della stagione.

Valdiceppo – Roseto 84 – 47
Parziali: 18-9, 22-11, 21-14, 23-12
Arbitri: Silvestro e Pepponi

Valdiceppo: Rombi 1, Domenis 6, Cimarelli, Pandimiglio 3, Bacocco 4, Speziali 2, Patani 13, Melchiorri 9, Vitalesta 13, Niang 10, Chinea 2, Pozzobon 19.
All. Fabrizi
Roseto: Nolli, Antonini, Amorese 9, D´Emilio 4, Ippedico 2, Chavdarov 21, Allocca, Timperi 1, Pasquini 2, Stama, Scarpetti 9. All. Testoni

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*