Basket serie D, la Grifo Latte Prontogreen pronta all’esordio

Finalmente si parte, la tensione in settimana è salita, si sente odore di campionato. L’esordio per la Grifo Latte Prontogreen guidata da coach Sandrino Contu sarà al PalaCestellini, sabato 31 alle ore 18. Pomeriggio che si annuncia caldissimo, perché l’avversario è molto giovane ma in possesso di caratteristiche in grado di mettere in difficoltà i ponteggiani. Parliamo di una Virtus Terni che ha fatto una scelta radicale, puntando decisamente sul proprio settore giovanile e affidando di conseguenza la panchina a Pippo Pasqualini, che ne ha seguito direttamente la crescita ottenendo  risconti molto positivi in termini di miglioramento e risultati.
“Ci aspettiamo una squadra molto dinamica, che difenderà in modo aggressivo e che sarà pronta in ogni momento a ripartire in contropiede” dicono alla Ponte Vecchio. “Dovremo essere bravi a controllare il ritmo, ad eseguire con attenzioni i movimenti offensivi per sfruttare i nostri punti di forza cercando di limitare le palle perse, che potrebbero innescare il gioco veloce dei nostri avversari.”
La Virtus si presenterà al PalaCestellini con il giovane talento   Amadio (’98) i regia, giocatore dotato di buon uno contro uno e molto bravo a gestire il ritmo del gioco. Tra gli esterni spicca Albi Metalla (’97), dotato di notevoli doti atletiche e di un tiro dalla lunga che può far male; completano il pacchetto dei lunghi Frolov, Centonze e Filippo Fumini, che non più di un paio di anni fa ha partecipato al progetto Basketacademy nella categoria Under 17. Il roster ternano è completato dai giovanissimi, Barcaroli, Navarra, Torelli e Cenciarelli.
Insomma, un cliente atipico per questa categoria e subito un test importante per una Grifo Latte Prontogree che a sua volta potrà affiancare i suoi veterani con i ragazzi del proprio vivaio. Appuntamento dunque da non perdere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*