Basket, la BA Valdiceppo tra le prime otto d’Italia

Sicoma Valdiceppo
valdiceppo

Bella affermazione della BA Valdiceppo al 1° Torneo Nazionale 3vs3 organizzato dalla FIP Comitato Emilia Romagna riservato alla categoria under 18 (nati nel 1997), dove erano presenti le migliori formazioni italiane individuate sulla base della classifica dello scorsa stagione.  Il quartetto formato da Mattia Melchiorri, Daniele Bonomi, Riccardo Rombi e Riccardo Burini era inserito nel girone in un girone di ferro insieme a Stella Azzurra Roma, Virtus Bologna, Pms Torino, Aurora Brindisi, Ruker San Vendemmiano, Europa Bolzano, Nino D’annunzio Campli.
Partite ai 12 punti nella splendida e tradizionale cornice dei Giardini Margherita, un playground storico per la pallacanestro italiana:  l´inizio è in salita per i ponteggiani che perdono sia pure di misura le prime tre gare con l’Aurora Brindisi, Stella Azzura(poi laureatosi campione) e la Virtus Bologna, e si rifanno però in chiusura di giornata superando Campli.
Il giorno seguente alla squadra di Valdiceppo serviva un´autentica impresa per arrivare tra le prime quattro del girone e poi passare il turno, e così è stato: forti dell´esperienza della prima giornata la BA Valdiceppo ha sconfitto nell´ordine  Pms Torino, Ruker San Vendemmiano e Bolzano.
Arrivati terzi nel girone per effetto della classifica avulsa  nel girone, L´avversario nei quarti era il Basket Udine, seconda nel raggruppamento B. La sfida è aperta, Melchiorri e soci si portano in vantaggio 10-5 nonostante i problemi alla caviglia di Rombi, ma subiscono nel finale il ritorno dei friulani che supereno il turno con il minimo scarto: 12-11.

A un passo dalla qualificazione per le semifinali, la BA Valdiceppo chiude comunque tra le prime 8 d´Italia e porta a casa un´esperienza eccezzionale per i propri ragazzi: “Ci abbiamo messo un po´ ad adeguraci al gioco da playground, nel quale la fisicità e la capacità di attaccare il ferro sono fondamentali” – il commento di coach Mattioli che ha seguito la squadra a Bologna –  “Poi però siamo davvero stati capaci di giocarcela con tutti, nonostrate fossero in campo alcuni dei migliori prospetti di questa annata a livello nazionale.  Indicazioni positive, duqnue, ed esperienza bellissima  anche per merito dell´organizzazione del torneo cui va un ringraziamento particolare per la cortesia e l´ospitatlità.”

QUARTI DI FINALE
Stella Azzurra Roma – Reyer Venezia 12 – 3
Udine BC – Val di Ceppo 12 – 11
Pgs Canaletto La Spezia – Pms Moncalieri 12 – 8
Virtus Bologna – Olimpia Milano 6 – 7

SEMIFINALI
Stella Azzurra Roma – Udine BC 8 – 7
Pgs Canaletto La Spezia – Olimpia Milano 8 – 12

FINALI
3°-4° Udine BC – Pgs Canaletto La Spezia 12 – 10
1°-2° Stella Azzurra Roma – Olimpia Milano 12 – 8

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*