BASEBALL SERIE C Girone N

baseball(umbriajournal.com) PERUGIA – La LIBERTAS BASEBALL PERUGIA impegnata sul proprio campo contro la solitaria ‘leader’ della classifica del girone, il MAREMMA GROSSETO, compie il miracolo tanto atteso e la detronizza con il risultato finale di 8-7 dal 1° posto che ora vede, appaiata, anche l’altra squadra di Grosseto, il BBC.

Quella rimediata dagli ospiti è solamente la seconda sconfitta del campionato e non a caso viene rimediata contro la squadra perugina che nelle ultime sei giornate guadagna ben 5 vittorie di cui le ultime tre consecutive.

Che i grossetani temessero il Perugia, è apparso ben chiaro dall’inizio al fulmicotone dei padroni di casa che passano immediatamente a condurre per 4-0. Lenta ed inesorabile la rimonta degli ospiti che riescono nell’aggancio e sorpasso per 5-4 approfittando del. pericoloso allentamento dei perugini. Inizia un’altra partita dove l’esasperato tatticismo delle squadre lascia spazio alle prove di forza, ribaltoni successivi inchiodano il risultato proprio all’ultimo inning sul 7 pari.

Proprio all’ultimo turno di attacco, nella terminologia del ‘calcio’, ovvero in piena ‘zona Cesarini’ i perugini grazie a due terribili ‘legnate’ di Alvarez e Bacchiorri segnano il punto vincente che fissa il risultato finale sull’ 8-7.

Una partita dove è emerso veramente lo spirito di squadra e che pone in secondo piano le ‘prove individuali’, che pure ci sono state, ma mai da sole decisive.

E’ stata l’ultima partita guidata dal manager cubano Josè Hernandez Vento, che ha chiesto alla società di anticipare la chiusura del contratto, prevista per fine mese, per gradimento personale in quanto desideroso di essere presente al conferimento della laurea in medicina al proprio figlio che alcuni giorni dopo la laurea volerà per Il Venezuela. Rischiava di non vederlo per alcuni anni. La dirigenza perugina lo ha accontentato anche se mancano da giocare tre gare di calendario più due recuperi ineludibili.

In vetta alla classifica, restano appaiate le due squadre di Grosseto che, entrambe, debbono recuperare una gara ciascuna contro il Perugia. In pratica, la LIBERTAS è arbitra del successo altrui ed, intanto, si insedia solitaria al terzo posto.

Domenica prossima, sempre a Perugia, arriverà il COSMOS SAN CASCIANO, che ha perso contro il SIENA, abbandonando così temporaneamente il terzo posto che condivideva con i perugini.

Così il PERUGIA contro il MAREMMA GROSSETO:

BACCHIORRI; SILVIOLI;TICCHONI;ALVAREZ;MARTINEZ;CARDELLI;LA ROSA; ROMIZI; BALDINI BONINI; MARSILI; PETTINELLI.
Manager: Hernandez Vento
Coach: La Rosa

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*