Primi d'Italia

Atletica, Cds Assoluti e campionati regionali, i risultati di Orvieto

atleticaORVIETO – Ad Orvieto ottimi risultati in questo fine settimana (28-29 giugno) nei CDS Assoluti e Campionati Regionali Individuali Assoluti e Master, LA Libertas Orvieto ha messo in campo tutti i suoi migliori atleti per riuscire a centrare la finale Argento mentre le ragazze della Libertas Arcs Strozzacapponi Cus Perugia hanno gia’la certezza della partecipazione alla Finale dei secondi. Ottimi i risultati delle gare: inanzitutto segnaliamo il primato nazionale della categoria F42 del CIP nel getto del peso , l’atleta della Giovanni Scavo ottiene il primato lanciando l’attrezzo di piombo da 6Kg a 11m56cm. Per i normo dotati ottime gare per Gandola Cristopher che nei 100m ottiene un ottimo 10″93 con olte 1mdi vento contrario;tra i master segnaliamo Mariani Giordano che a 45 anni compiuti corre i 100m a 11″89 e Antonio Rossi un sessantenne velocissimo che si migliora con 12″89. Nei 400hs lo junior Frangipani Jacopo si afferma con un Primato personale portato a 56″48, lo segue l’atleta della Capanne Pro Loco Bruja Angelo anche lui Junior che corre la distanza 56″51. Magnifici i ragazzi del quartetto veloce della 4×100 Libertas Orvieto: Montanucci A., Cinquegrana G., Gandola C., Ascani L. ottengono il minimo per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti con 42″37.

 

Nel lancio del martello un’altro minimo per la libertas orvieto con Casavecchia Luca che scaglia l’attrezzo a 56m93. Neglio 800m machili si impone l’atleta della Capanne pro loco della categoria Promessa Laaurobi Ali con 1’55″27, da segnalare i primati personali dell’allievo della Libertas Orvieto Padella Alessandro 1’58″67, Fratini Nicolo della Libertas Orvieto porta il suo personale a 2’00″63, Luccioli Luigi master 40 Athlon Bastia che si migliora di 4″ arrivando a 2’06″19. Cristina Pileri nei 400 per il Arcs StrozzacapponiCus Perugia si migliora fino a 57″56. La 4×400 e’ stata la gara piu’entusiasmante per intenzita’ e risultati, La libertas Orvieto si e’ imposta con Proietti Romoli F. Ponzi C.Schioppa E. Cinquegrana G. Riuscendo a coprire un miglio in 3’22″99 la staffetta piu’veloce di sempre per la societa’di Orvieto. Ottima anche la prova della squadradi Sauro Mencaroni Capanne Pro loco che si piazza seconda con il record sociale, la squadra composta da Bruja A, 3’27″53.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*