Ancora una vittoria: che inizio per la 3M Perugia

E’ un inizio di stagione davvero entusiasmante, quello della 3M Perugia. Dopo la vittoria esterna contro Casal de Pazzi, la squadra di Marangi ha liquidato al “Capitini” (3-0) un’altra formazione capitolina: Volley Friends Roma. Una partita dominata da parte delle biancorosse, che hanno saputo far valere un tasso tecnico più elevato e una maggiore esperienza. Fattore quest’ultimo determinate al cospetto di un avversario molto giovane, che già nell’amichevole precampionato (trofeo Pallavolo Perugia Cancellotti) aveva dimostrato qualche défaillance sul piano caratteriale. Per l’occasione Guido Marangi ha proposto il consueto sestetto con le coppie, Rossit – Cicogna, Pero-Ragnacci, Bertinelli-Tarducci e Mastroforti libero. La partita nei primi due set non ha avuto storia. La 3M ha pigiato il piede sull’acceleratore e chiuso i parziali con punteggi netti (25-13;25-14). Una timida reazione della Volley Friends si è notata nel terzo set, quando sul 12-2 si è materializzato un buon recupero (12-11). Poi le biancorosse hanno ripreso il largo e liquidato la pratica sul 25-19. Da segnalare il buon score di Tarducci e Cicogna, con nove punti a testa. Con sei punti in due partite, la 3M Perugia viaggia a punteggio pieno in classifica. Sabato, sempre al “Capitini”, sarà di scena Ladispoli.

Nella giornata di festa per la vittoria, società, tecnici e giocatrici hanno festeggiato il capitano Silvia Rossit, che in settimana ha conseguito la laurea magistrale in veterinaria.

INTERVISTE

Guido Marangi, tecnico della 3M Perugia. “E’ una vittoria importante, conquistata con merito. La squadra sta dimostrando di avere qualità tecniche e caratteriali. Dove possiamo arrivare? E’ ancora presto per dirlo. Noi rimaniamo sempre con i piedi per terra. A dicembre potremo fare valutazioni più precise”.

Silvia Rossit, capitano 3M Perugia. “Siamo un ottimo gruppo e i risultati si vedono sul campo. Tra noi c’è grande coesione: stiamo spesso insieme anche al di fuori degli allenamenti o partite. Questo mi lascia ben sperare per il futuro: quest’anno possiamo toglierci delle soddisfazioni più importanti, rispetto alla salvezza”.

3M PERUGIA – VOLLEY FRIENDS ROMA 3-0 (25-13; 25-14; 25-19)

3M PERUGIA: Tarducci 9, Cicogna 9, Ragnacci 7, Rossit 6, Pero 4, Diano 4, Bernardini 1, Bertinelli 1, Mastroforti. N.E: Schepers, Anastasi. All.: Marangi

VOLLEY FRIENDS: Di Stefano 8, Corradetti 8, Gradari 8, Spizzichini 6, Verdino 5, Colonnelli2, Cottone 2, Cianetti 2, Bitetto 1, Fabbo 1. N.E. Artini. All.: Mori

Arbitri: Poreti e Ubaldi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*