Altotevere volley, da domani al lavoro per il torneo di Gubbio

Altotevere

L’allenamento di ieri al palasport di Sanssepolcro ha chiuso un’altra settimana di preparazione per l’Altotevere Pallavolo. Paolo Montagnani rivedrà i suoi ragazzi già domattina alla palestra Elitè di Città di Castello per una seduta di pesi mentre nel pomeriggio l’allenamento tecnico sarà svolto come sempre a Sansepolcro. La settimana appena terminata è stata molto proficua per la formazione biancorossa che ha cominciato a raccogliere dei buoni frutti del lavoro di questo mese, come si è visto nel test di Potenza Picena. Saltato l’allenamento congiunto di Latina,  i ragazzi di Montagnani si sono regolarmente allenati mentre i responsabili della biglietteria cominciavano a mettere a punto la vendita degli abbonamenti, per ora riservata ai vecchi abbonati che hanno la prelazione di riconferma posto: a tale proposito si ricorda che lunedì, mercoledì e venerdì dalle 18,30 in poi al palasport di Sansepolcro sarà possibile continuare ad esercitare tale prelazione.

Da domani l’obiettivo della squadra di Montagnani sarà sia quello di continuare nel percorso di miglioramento tecnico e di squadra sia quello di arrivare con maggiori certezze al torneo di sabato e domenica prossimi a Gubbio.

Il capitano Antonio Corvetta è soddisfatto di questi ultimi giorni di allenamento:”Abbiamo avuto una settimana intensa nella prima parte dal punto di vista fisico che ci ha portati a fare dei passi in avanti nell’allenamento congiunto di Potenza Picena nel quale abbiamo giocato più sciolti come squadra in molti fondamentali come il servizio che ci ha permesso di costruire molti più break point rispetto alle altre uscite. Adesso abbiamo tutta la prossima settimana per preparare al meglio il torneo di Gubbio che ci vedrà impegnati contro tre avversarie di SuperLega di alto livello. Giocare contro squadre forti non può che farci bene per migliorare ed alzare certi meccanismi di gioco ed i nostri livelli per capire quali sono i nostri riferimenti in vista del campionato. Affronteremo prima Modena, squadra nuova tanto quanto la nostra, può venire fuori una gara interessante”.

L’evento di Gubbio è presentato anche dal direttore sportivo Valdemaro Gustinelli”Il torneo “Spirito di squadra” rappresenta un tappa importante nel percorso delle amichevoli precampionato. La valenza degli avversari e il momento cronologico in cui si colloca il torneo consentirà a coach Montagnani ed al suo staff di capire ulteriormente meglio ciò che di buono e’ stato fatto fino ad ora e ciò su cui dovranno ancora lavorare. Potersi confrontare perlomeno con due delle tre squadre presenti al torneo, squadre che rappresentano l’eccellenza della SuperLega UnipolSai, incuriosisce un po’ tutti e credo che i nostri ragazzi cominceranno ad avere stimoli diversi. Fino ad ora le forze psico-fisiche sono state dedicate al lavoro giornaliero senza l’obbligo del risultato, da sabato cominciamo a fare sul serio. Va da sè che poco varrà il risultato ma il modo in cui maturerà e come la squadra starà in campo invece avrà valore e sarà prima motivo di valutazione importante per lo staff tecnico. Mi preme sottolineare e complimentarmi con Luigi Rossetti e l’associazione Leukos per l’enorme mole di lavoro svolto nell’organizzare un torneo dall’eccellente valore tecnico e con fini benefici di grande valore morale. Ricordo che l’intero incasso della manifestazione sarà destinato alla realizzazione di progetti mirati e ben precisi con ricadute sociali e benefiche sul territorio. A tal proposito invito tutti a visitare il sito www.leukoseventi.com per informarsi precisamente sugli obbiettivi del 2014. Concludo dicendo che la vicinanza geografica dell’evento consentirà a molti dei nostri sostenitori di seguirci e questo per noi è motivo di grande orgoglio e stimolo a far bene, la nostra squadra gioca per il nostro pubblico, per divertirlo e farlo sentire fiero nel sostenerci”.

Questo il programma del torneo che si giocherà alla Palestra Polivalente di Gubbio (Via dell’Arboreto):

Sabato 4 ottobre      ore 15 – Altotevere Città di Castello vs Volley Modena

ore 18 – Blu Volley Verona vs Copra Elior Piacenza

Domenica 5 ottobre

ore 15 – Finale 3°/4° posto

ore 18 – Finale 1°/2° posto

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*