Al Capitini il primo trofeo “Pallavolo Perugia Cancellotti”

Nell’attesa dell’avvio ufficiale della stagione di B2, in programma per il 14 ottobre, Pallavolo Perugia ha pensato bene di alzare il livello agonistico, organizzando un torneo di volley all’interno della palestra “Capitini”. Forte del sostegno dell’azienda Cancellotti, la società presieduta da Renzo Mastroforti sabato 30 settembre darà vita al primo trofeo “Pallavolo Perugia Cancellotti”. Un triangolare di volley al quale prenderanno parte le padrone di casa della 3M Perugia, guidate da coach Marangi, le toscane della Valdarninsieme (B2) e le romane della Volleyfriends-Torsapienza (B2). Il torneo di svilupperà in tre partite, ognuna da tre set fissi. Ad ogni set vinto sarà assegnato un punto e alla fine la vincitrice sarà decretata in base del maggior numero di punti totalizzati. Le squadre si ritroveranno in palestra sin dal primo pomeriggio e il calendario prevede alle 15.30 la sfida tra 3M Perugia e Valdarninsieme. A seguire le toscane affronteranno la Volleyfriends-Torsapienza e per concludere ci sarà il confronto tra la squadra romana e quella biancorossa di Marangi. “Sarà un’occasione importante – ammette lo stesso coach perugino – per testare il lavoro che abbiamo fatto queste settimane. Sarà altresì interessante misurarsi contro squadre di categoria, che conosciamo bene come il Valdarninsieme, mentre Torsapienza ce la ritroveremo di fronte in campionato. Non avrò la squadra migliore, in quanto non ci saranno le due palleggiatrici, Schepers e Bertinelli, ma sono convinto che faremo la nostra figura. Ringrazio la società per aver organizzato un torneo di livello, prima dell’inizio del campionato”. Il primo trofeo “Pallavolo Perugia Cancellotti” si concluderà con un apericena offerta da Pallavolo Perugia e rivolta a tutte le atlete, ai tecnici e ai dirigenti che hanno partecipato.

GLI AVVERSARI DELLA 3M PERUGIA

Volleyfriends-Torsapienza Roma nasce nel 2011 come progetto giovanile di qualità, avendo come prerogativa la crescita delle ragazze del vivaio e del territorio. Negli ultimi tre anni la formazione romana ha disputato due campionati di B1 e l’ultimo di B2, nel quale ha raggiunto la salvezza con una squadra composta da ragazze tutte U21. Proprio nell’ottica di finalizzare il percorso del progetto sportivo, nel prossimo campionato di B2, Torsapienza schiererà soltanto ragazze U18.

Valdarninsieme è una realtà pallavolistica del Valdarno fiorentino e aretino. Nata grazie alla collaborazione delle società di Figline e Incisa Valdarno, Piandiscó e Castelfranco di Sopra, impiegate nella realizzazione di un progetto per riqualificare il movimento pallavolostico del territorio, alla crescita del settore giovanile e del successivo approdo in prima squadra. Valdarninsieme si presenta ai nastri di partenza del campionato di B2 girone F, cercando di ottenere una tranquilla salvezza. Il rooster è sostanzialmente giovane, anche se arricchito dall’esperienza di alcune atlete che lo scorso anno militavano in B1 e soprattutto dal contributo basilare di Elena Butnaru, campionessa rumena con trascorsi in serie A.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*