Acsi Umbria: Luigi Tardioli eletto nel Consiglio Nazionale

Luigi Tardioli

luigi tardioli(UJ.com3.0) PERUGIA – Domenica positiva per l’ACSI Umbria che ha visto il rinnovo degli organi statutari che ha visto il rinnovo alla carica di Presidente Nazionale di Antonino Viti che ha avuto un successo quasi bulgaro con solo 7voti contrari nei 300 previsti. L’Umbria già presente con il responsabile nazionale dell’Hockey e pattinaggio Fausto Vignoli che ha operato in maniera politicamente corretta lavorando per l’elezione di un membro umbro nel consiglio nazionale. Il lavoro politico di Fausto Vignoli e la determinazione del Presidente Nazionale Viti hanno portato il Dottor Luigi Tardioli ad essere eletto nel consiglio nazionale, unico Umbro nella storia dell’Ente ad essere entrato.

Il Consigliere Nazionale Luigi Tardioli ha voluto ringraziare il corpo elettorale che a fronte di una collaborazione sempre più importante ha voluto premiare il lavoro dei comitati con questa elezione. Da notare che il consiglio nazionale ha ora una nuova composizione che per il 50% è rappresentata da tutti soggetti nuovi e giovani, rispetto al passato ed inoltre ha delle specificità portando in Consiglio anche diverse donne. Il Presidente delle FIPAV Umbria Dottor Giuseppe Lomurno e il Presidente del Coni Generale Domenico Ignozza sono stati i prima a sostenere la candidatura del Dottor Luigi Tardioli in seno al Consiglio Nazionale e sono stati i primi a congraturarsi con lo stesso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*