Acciarino e Giovarruscio agli Europei Fispes

Acciarino

Ci sono anche i nomi di Antonio Acciarino e Simone Giovarruscio, i due alfieri dell’Athletic Terni, nella lista dei convocati selezionata del dt della Fispes (Federazione italiana sport paralimpici e speriementali) che prenderanno parte ai campionati europei di Grosseto. Una grande soddisfazione non solo per i ragazzi ma anche per il team del presidente Francesco Corsetti e per il tecnico della Fispes, Nadia Checchini. Se per Antonio Acciarino si tratta del secondo campionato europeo assoluto, visto che aveva già partecipato due anni fa all’europeo di Swansea dove aveva conquistato il quarto posto nel getto del peso, Simone Giovarruscio sarà invece al debutto nella nazionale dei grandi.

Giovarruscio
Giovarruscio

Giovarruscio, venti anni da compiere il prossimo 21 agosto, lo scorso anno fu splendido protagonista ai campionati mondiali junior in cui conquistò due medaglie d’argento, una nel disco e una nel peso. E proprio nel peso, specialità in cui ha strappato il pass per gli europei a Narni Scalo con la misura di 10.07, è migliorato tantissimo quest’anno. Giovarruscio sarà in gara anche nel disco.
Una sola gara, il suo “peso”, per il gigante di Foligno. Acciarino, arrivato da tre stagioni al mondo paralimpico, si è messo subito in luce e alla soglia dei 40 anni (li compirà il 28 giugno) sta continuando a migliorare. Quest’anno ha già incrementato il suo record italiano a Bergamo portandolo a 11.73 e c’è da giurare che proverà a Grosseto a fare ancora meglio.
L’europeo di Grosseto inizierà il 10 giugno per concludersi il 16.

Sotto tutti i convocati
LA SQUADRA ITALIANA PER GROSSETO 2016

9 Donne
Carmen Acunto (Sempione 82): peso, giavellotto e disco F55
Carlotta Bertoli (Veneto Special Sport): 100 e 200 T13
Martina Caironi (Fiamme Gialle): 100 T42
Francesca Cipelli (Veneto Special Sport): 100 e lungo T37
Oxana Corso (Fiamme Gialle): 100 e 200 T35
Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa): 100 T42
Arjola Dedaj (Fiamme Azzurre) + guida Elisa Bettini: 100, 200 e salto in lungo T11
Federica Maspero (Omero Runners Bergamo): 100, 200 e 400 T43
Giusy Versace (Fiamme Azzurre): 100, 200 e 400 T43

17 Uomini

Antonio Acciarino (Athletic Terni): getto del peso F42
Riccardo Bagaini (Sempione 82):200 e 400 T47
Davide Dalla Palma (Veneto Special Sport): 1500 T46
René De Silvestro (Polisportiva Caprioli): giavellotto F55
Alvise De Vidi (Fiamme Azzurre): 100 e 400 T51
Spartak Doci (Aspet Siracusa): 800 e 1500 T37
Emanuele Di Marino (H2 Dynamic Handysports Lombardia):  100,  200 e  400 T44
Simone Giovarruscio (Athletic Terni): peso e disco F37
Ruud Koutiki (Anthropos Civitanova Marche): 400 T20
Roberto La Barbera (Pegaso): salto in lungo T44
Marco Pentagoni (Sempione 82): 100 e lungo T42
Andrea Lanfri (Sempione 82): 100 e 200 T43
Simone Manigrasso (H2 Dynamic Handysports Lombardia): 100 e 200 T44
Ivan Messina (Il Faro):100,200, 400 e 800 T53
Ismail Sadfi (Disabili Romani): 100 e 200 T47
Riccardo Scendoni (Anthropos Civitanova Marche): salto in lungo T44
Oney Tapia (Omero Runners Bergamo) + guida Guido Sgherzi: getto del peso e lancio del disco F11

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*