Academy 2015-2016, presentata la nuova stagione

Academy 2015-2016, presentata la nuova stagione
Academy 2015-2016, presentata la nuova stagione

Academy 2015-2016, presentata la nuova stagione
Grande entusiasmo ieri per la presentazione della stagione Academy 2015-2016. Una giornata caratterizzata dalla presenze delle 64 società affiliate provenienti da tutta Italia. Qualcuno pur di non mancare si è fatto anche 12 ore di viaggio in auto. L’incontro, che si è svolto presso la grande sala conferenze dell’Hotel Quattrotorri di Ellera di Corciano, è stato aperto dal filmato della promozione in Serie B a cui è seguito il saluto del presidente Massimiliano Santopadre.

“Speriamo di rivivere presto queste emozioni – ha dichiarato con trepidazione il presidente. È la prima volta che vedo tutte le affiliate insieme e questo non può che riempirmi di orgoglio visto da dove avevamo cominciato cinque anni fa. L’affiliazione – ha aggiunto – non è solo un banner da esibire al campo ma è un’opportunità, in primis, per i vostri ragazzi e poi anche per le società e voi tecnici. Chissà che fra di voi qualcuno non possa venire a darci una mano in futuro”.

All’appuntamento non è voluto mancare il Responsabile Settore Giovanile Giovanni Guerri a testimonianza della sinergia che accompagna ormai da anni il settore giovanile biancorosso con le società affiliate. “Siamo contenti di quanto fatto fino ad ora – ha spiegato Guerri – e uno degli obiettivi che ci siamo prefissati è quello di attingere dalle affiliate”.

Il vero protagonista dell’incontro però è stato il Direttore Generale del Perugia Calcio nonché Responsabile Academy e Scuola Calcio, Mauro Lucarini, considerato un po’ il pioniere del metodo Football Game e di tutto il progetto. “È bellissimo vedervi tutti qui – ha commentato emozionato – ma i veri protagonisti siete voi società, senza di voi questo non sarebbe possibile”.

E poi via con i contributi filmati che hanno spiegato la metodologia che sta alla base del progetto e alcuni tipi di esercitazioni. A coadiuvare Lucarini erano presenti il Responsabile Academy Centro Sud Mauro Cecchetti, il Responsabile Academy Paolo Damiani, gli istruttori Riccardo Treppaoli e Salvatore Cannito, il Responsabile organizzativo Francesco Gaudenzi insieme con Sipontina De Bellis della segreteria. Poi spazio a domande e riflessioni che hanno acceso un vero e proprio dibattito su alcuni temi e argomenti.

A margine dell’incontro anche la presentazione, da parte di Roberto Rabassini dell’azienda Logica Consulting, del “Football Academy Suite” un progetto che permette di sviluppare un database dei giocatori di tutte le affiliate. “Quello che vi proponiamo – ha aggiunto Lucarini – non vuole essere la verità assoluta ma deve creare il dubbio su quello che fate, deve contribuire a mettere in discussione il vostro lavoro, perché solo così si cresce e si migliora”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*