AC Perugia Calcio, al via la due giorni del corso con metodo coerver coaching

Pareggio per Perugia-Cesena, termina con un 0-0, tensioni a fine partita
Pareggio per Perugia-Cesena, termina con un 0-0, tensioni a fine partita

Crescita e miglioramento. Saranno questi gli obiettivi alla base del corso di I° livello “La piramide di sviluppo del giocatore” che si terrà a Perugia venerdì 20 e sabato 21 marzo organizzato dall’A.C. Perugia Calcio Football Academy, in collaborazione con Coaching Calcio Italia. In tutto saranno circa 50 i tecnici delle società affiliate e non che hanno aderito all’iniziativa, partita già lo scorso anno e che richiamò al Curi circa 70 istruttori/allenatori.

Il metodo del coerver coaching, introdotto negli anni ‘70 dall’allenatore olandese Wiel Coerver, tende a migliorare le abilità individuali dei calciatori e favorire la crescita stessa dei giocatori creando un nuovo modo di insegnare la pratica del calcio. Ad esportare questo modello in Italia fu Paolo Gatti, direttore internazionale dei Milan Junior Camp. Grazie al direttore generale Mauro Lucarini e ai suoi collaboratori que-sto metodo viene tutt’ora applicato anche nelle squadre giovanili del Perugia Calcio.

Per maggiori informazioni e consultare il programma delle due giornate a Pian di Massiano ecco il sito di riferimento: http://coachingcalcioitalia.com
Per altre informazioni logistiche: football.academy@acperugiacalcio.it

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*