Perugia, Emma Villas Chiusi vince ed è in semifinale

pSIR Safety Perugia - Tonno Callipo Vibo Valentia 10ª Giornata di ritorno, Campionato Italiano di Volley Maschile Serie A1, 2012/13PERUGIA – Vittoria sofferta, in almeno due set, ma comunque meritata quella della Emma Villas Chiusi che supera lo scoglio de quarti di finale nei play-off di serie C maschile e si qualifica per il turno successivo. Si è confermata degna avversaria la Promovideo Monteluce che ha mostrato di avere qualità tecniche e riserve mentali per riuscire a rendersi pericolosa e per insidiare la favorita numero uno nella corsa promozione. In un palazzetto di Sant’Erminio gremito in ogni ordine di posto, buona la prova d’insieme dei padroni di casa che non hanno mai mollato evidenziando ottime caratteristiche in difesa e nell’attacco di palla alta, i chiusini invece hanno brillato particolarmente in battuta.

Inizialmente gli ospiti vanno al piccolo trotto, la squadra di coach Marchettini non riesce a dare continuità alla manovra. Bastianini mantiene avanti i suoi che alternano cose buone a molti errori (ben tredici). Sul finale i perugini riescono a trovare il guizzo del vantaggio con un muro di Nacci.

Suonato il campanello d’allarme gli ospiti si ricompattano. Lione prende il posto di Santilli e la gestione ospite è molto più fluida (4-7). Il turno prolungato in battuta di Bittoni, anche due ace, effettua il break (6-14). Sono i martelli Bastianini e Bittoni a tirare il gruppo che pareggia i conti.

Nella terza frazione è subito Camardese a scavare il solco da fondo campo (3-10). Benicchi tiene alto il rendimento della ricezione e per i chiusini è semplice andare in vantaggio col punto di Bittoni che vale il sorpasso.

Il quarto frangente vede la Emma Villas partire leggermente avanti, i locali sono particolarmente ispirati in attacco con Tini e Polidori, che si distingue anche in difesa, ed il gap rimane contenuto (13-14). Il punteggio non si sbocca e l’ingresso di Alessandro Marchettini per cercare consistenza in seconda linea (22-23). L’arrivo in volata è chiuso da Bastianini (otto punti nel set) che trova una diagonale vincente in attacco dalla seconda linea.

Una chiusura felice del primo turno della post season con festeggiamenti particolari a Riccardo Lione che proprio venerdì è diventato papà di Niccolò.

Nell’ultima gara della stagione regolare di serie C femminile la Mb Immobiliare Chiusi si è arresa in trasferta a Ponte Felcino in quattro set (25-16, 25-19, 23-25, 25-22) in una gara inutile per entrambe le formazioni. Ora le ragazze del tecnico Marco Gobbini si concentrano sui play-off che, data l’ottava piazza della classifica, la vedranno affrontare nei quarti di finale la testa di serie numero uno Gubbio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*