Una giornata dedicata alla promozione sportiva per non vedenti

scacchi per non vedenti
scacchi per non vedenti

Perugia. Sabato 12 dicembre il Palazzo dei Priori ha ospitato nella prestigiosa sala del Grifo e del Leone del Comune di Perugia una giornata dedicata alla promozione sportiva di showdown e scacchi per non vedenti. L’evento è stato organizzato dall’ ASD Perugia Torball del presidente Luca Crocioni in stretta collaborazione con la delegata F.I.S.P.I.C. (Federazione Italiana Sport per ipovedenti e Ciechi) per l’Umbria Alena Kurlovich ed ha accolto appassionati provenienti da diverse regioni d’Italia. Inoltre la manifestazione si è potuta realizzare grazie al sostegno e al patrocinio del Comune di Perugia e dell’U.I.C.I. Provinciale di Perugia (Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti) e della stessa F.I.S.P.I.C. nazionale. Molto importante è stato anche l’apporto delle Associazioni “All Stars“ con sede ad Arezzo, per lo showdown e delll’ A.S.C.I.D. e l’ASD Scacchi Augusta Perusia di Perugia per gli scacchi. Alla presenza dell’Assessore Dramane Diego Wague’ durante tutta la giornata si sono svolte delle partite dimostrative delle due discipline. In mattinata si sono esibiti gli amanti dello showdown, nel pomeriggio è stata la volta degli scacchisti. L’iniziativa ha raccolto il gradimento di un buon numero di persone, diversi anche i bambini. Tutti si sono dimostrati molto interessati. Infatti chi è intervenuto alla manifestazione ha avuto la possibilità sia di essere semplice spettatore, sia di cimentarsi come protagonista, facendo esperienza con giocatori esperti messi a disposizione dai promotori. Visto il successo dell’evento gli organizzatori preannunciano altre iniziative del genere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*