Violenza nel calcio dilettantistico a Tef Channel

Speciale Dilettanti forze dell'ordine, arbitri, tecnici e calciatori

Calcio, Serie D, una vittoria, tre pareggi e una gara rinviata

Violenza nel calcio dilettantistico a Tef Channel

Guai ad abbassare la guardia, la violenza è ovunque e lo sport non è una isola felice. Violenza fisica e morale possono essere contrastate solo con la prevenzione, con  il confronto continuo, con percorsi culturali i cui risultati sono sempre lenti proprio perché l’integrazione tra paesi tanto diversi è sempre difficile. Al di là di fatti accaduti poco tempo fa, alla periferia di Perugia, con accuse e contraccuse – fatti sotto esame della giustizia sportiva, la trasmissione Tef Channel Speciale dilettanti in onda su Tef Channel domenica alle ore 19 (replica lunedì ore 20.30 canale 112 dtv), vuole dare voce a tutte le componenti del calcio e della società civile per non sottovalutare un fenomeno dove tutti le componenti della società hanno un ruolo ben delineato.

OSPITI

Il programma condotto da Mario Mariano si avvale anche questa volta di ospiti, il ten. col. Giovanni Mele, comandante del nucleo di polizia giudiziaria presso la Procura di Perugia, l’allenatore del Montone Renato Borgo, l’arbitro della sezione di Terni Vladimir Bientinesi, il calciatore Marc Ouri originario della Costa D’Avorio e l’opinionista Valentina Gargiulo, proprio per mettere sotto la lente di ingrandimento il fenomeno della violenza di cui non è indenne il calcio dilettantistico.

Valentina Gargiulo proporrà una testimonianza circostanziata su quanto accade sulle tribune  degli stadi di promozione ed Eccellenza riguardo al fenomeno di intolleranza razziale e violenza: “non si può né si deve generalizzare – dice la giovane specializzata in scienze della comunicazione internazionale e sociologia-, la situazione è mutevole nei diversi territori dell’Umbria, ma  ci sono anche situazioni preoccupanti, veri e propri focolai di violenza”.

calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*