Weekend denso di impegni per Avanti Tutta onlus

Questa mattina Leo ha fatto visita al centro estivo Festa d'Estate di Bagnaia

Questa mattina Leo ha fatto visita al centro estivo Festa d'Estate di Bagnaia
Leonardo Cenci

PERUGIA – Weekend denso di impegni per Avanti Tutta onlus. Prenderà parte all’Isola Polvese del Lago Trasimeno all’“Isola di Einstein” installando un’area giochi allestita per incoraggiare l’attività motoria e sportiva nei bambini. Nella giornata di sabato 5 e di domenica 6 settembre i volontari daranno vita ad iniziative come la corsa al sacco, il tiro alla fune e tante altre. In cambio gli organizzatori di Psiquadro devolveranno parte della vendita dei gadget all’associazione del presidente Leonardo Cenci.

DOMUS VOLUMNIA – Venerdì 4 settembre Avanti Tutta sarà protagonista dell’ultima serata di “Convivio con l’arte”, promossa dall’associazione club benessere Domus Volumnia. Nella sede di via Assisana numero 49 a Perugia è in programma un’apericena di cui parte del ricavato andrà all’associazione. Molte sono le iniziative in programma alla Domus. Oltre al tema dell’anno “nutrire il corpo, sfamare l’anima” di cui ci parlerà Giancarlo Seri, gli artisti presenteranno, in occasione del 750° anniversario della data di nascita di Dante, un lavoro realizzato appositamente con l’esposizione dei disegni di Franco Venanti sulla “Divina Commedia” mentre alcuni brani tratti dalla celebre opera saranno letti da Maurizio Modesti del Teatro di Sacco e messi in scena con una coreografia di Manuela Giulietti danzata dal Undercover Dance Company. Come solito sarà effettuata l’estrazione di biglietti vincenti opere d’arte degli artisti. Inoltre apriranno e chiuderanno la serata il gruppo musicale Aires Duo con intensi e passionali brani di tango.

CENTRO ESTIVO – La mattina di mercoledì 2 settembre, invece, Leonardo ha fatto visita al centro estivo Festa d’Estate di Bagnaia. Grande soddisfazione delle educatrici per la visita di Leo che ha incontrato i bambini e ha portato il suo messaggio positivo di approccio alla vita. Alimentazione sana e sport per proteggere noi stessi dalle malattie, mezzo per salvaguardare la nostra salute e sia per imparare a superare le sfide, piccole e grandi, che ci si pongono davanti. Leonardo ha raccontato la sua storia e la sua reazione alla notizia del cancro contro cui sta combattendo da ormai tre anni. I bambini hanno lo hanno accolto con interesse ed hanno dato vita ad un’accesa discussione su grandi temi, così come gli adulti. Scopo raggiunto dalle educatrici del centro estivo Festa d’estate di Bagnaia: dare stimoli riflessivi ai bambini, anche su temi spesso considerati inadatti alla loro giovane età e alla loro spensieratezza, perchè anche i più piccoli riescono ad assimilare grandi messaggi che li accompagneranno nella loro crescita. E sono sicure che grazie a Leonardo Cenci hanno capito quanto preziosa sia la vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*