“Volando sulle onde della vita”, ad Assisi, BiciCuoreDiabete onlus

ASSISI -Nell’abito delle manifestazioni per la Festa della Donna e delle Pari Opportunità, lunedì 9 marzo si terrà ad Assisi alle ore 17,00 alla Sala Comunale delle Volte, un incontro dal titolo “Arte e Sport possono cambiare la Vita?”, organizzata dall’Associazione BiciCuoreDiabete Onlus in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e Pari opportunità del Comune di assisi, all’interno della mostra Requiem 4Mariposas3 di Davì Lamastra. Due Donne, interverranno a dare la  loro testimonianza, di come lo sport possa contribuire fortemente a contrastare le forme di ignoranza legate a patologie mediche e fisiche.

La prima, Jenny Narcisi presenterà il progetto “in bici per la Vita”: “malgrado situazioni fisiche avverse, lo sport “guarisce” corpo e anima.

A volte capita che le situazioni siano tragiche solo in apparenza. Ritrovarmi con una gamba diversa dal normale è una sorta di benedizione sotto le mentite spoglie di una disgrazia.

Ero solo una ragazzina quando in qualche angolo recondito della mia mente e del mio cuore avvertivo una sensazione di malessere al punto che talvolta mi assaliva il terrore pensando di trascorrere una vita nascosta al mondo. Ripensavo ai momenti di disperazione, quando nonostante facessi di tutto per non lasciarmi notare, i miei compagni di classe delle elementari rimanevano sbalorditi ad osservare dei piedi così diversi. Ripensavo a tutte le volte che andavo al mare e nascondevo i piedi sotto la sabbia oppure a quando, a malincuore, smisi di nuotare perché spaventata dalla possibilità di gareggiare ed essere osservata sui blocchi. Mi ricordavo di quando tornavo a casa avvilita perché le maestre mi chiedevano davanti a tutti se mi fosse successo qualcosa alle gambe. Questi ed eventi simili facevano ormai parte della mia vita.

Finché un giorno non salii su quella bicicletta.”

 

La seconda  Monica Priore nuotatrice con Diabete, presenterà il suo libro edito da Mondadori “Il mio mare ha l’acqua dolce” e il suo progetto “Volando sulle onde della Vita” che la vede protagonista di un  tour italiano che toccherà il 2 Agosto anche la nostra regione, con un evento unico nel suo genere, si cimenterà infatti nella traversata a nuoto del Lago Trasimeno, partendo dal Club Velico Castiglionese.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*