UMBERTIDE, SOTTOSCRITTA CONVENZIONE ASSISTENZA DISABILI

Firma Convenzione
Firma Convenzione
Firma Convenzione

(umbriajournal.com) UMBERTIDE – E’ stata sottoscritta presso la Residenza comunale la convenzione di rete tra il Comune di Umbertide, le scuole del territorio e l’associazione Gruppo Volontari concernente il servizio di assistenza scolastica agli alunni disabili del territorio comunale che verrà attivato già dalla prossima settimana. Erano presenti il sindaco Marco Locchi, l’assessore ai servizi sociali  Stefania Bagnini, i dirigenti delle scuole umbertidesi Franca Burzigotti, Mario Modestini, Angela Monaldi e Gabriella Bartocci e la presidente del gruppo Volontari Milena Morelli, oltre alla coordinatrice della cooperativa Asad Donatella Floridi, all’educatore comunale Giuseppe Chiefa ed al funzionario comunale Gabriele Violini.

 

Beneficeranno del servizio gli alunni con grave disabilità al fine di garantire loro l’assistenza per l’autonomia e il raggiungimento di una piena inclusione nel contesto scolastico. Il servizio, basato sulla centralità della persona e sulla sua promozione, opererà affinché l’alunno disabile possa realizzare il diritto a conseguire una personale qualità della vita ragionevole e possibile, sostenendone l‘autosufficienza, il conseguimento del massimo di autonomia e la socializzazione. A ciascun alunno verrà pertanto affiancato un operatore  della cooperativa Asad ed un volontario del Gruppo Volontari secondo le indicazioni dell’unità di valutazione  multisciplinare  dell’Asl . “La peculiarità del servizio di assistenza scolastica strutturato per questo nuovo anno scolastico – ha affermato il sindaco Locchi – risiede nella creazione di questo circuito di rete tra tutte le scuole del territorio e il Comune e nel contributo del territorio, che insieme si impegnano per garantire l’integrazione scolastica degli alunni con maggiori difficoltà”.

“Questo  servizio – ha continuato l’assessore Bagnini – trova fondamento nella volontà di tutti i soggetti firmatari della convenzione di assicurare soprattutto agli alunni più in difficoltà la maggiore attenzione possibile e gli strumenti per conseguire la massima realizzazione personale. Questo anche nella convinzione del loro grande valore sociale che paradossalmente, a fronte delle difficoltà che devono affrontare, si afferma spiccatamente rendendoli portatori sani di profonda umanità. Il servizio inoltre si attesta per il contributo dei giovani ragazzi volontari del Gruppo volontari a  dimostrazione dei valori di solidarietà e di responsabilità sociale propri dei giovani di Umbertide”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*