TERNI, ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SAN MARTINO, CARITAS: AIUTO FAMIGLIE BISOGNOSE

Caritas, San Martino
Caritas, San Martino
Caritas, San Martino

(umbriajournal.com) TERNI – Sono sempre in numero crescente le famiglie in difficoltà che si rivolgono alle strutture caritative della chiesa diocesana. Molte le emergenze affrontate in questi mesi con contributi per il pagamento delle utenze, per l’affitto, i buoni alimentari.

A sostegno dell’attività dell’associazione di volontariato “San Martino” della Caritas diocesana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni ha concesso un ulteriore contributo di 25mila euro, dei quali 10mila saranno destinati per interventi di emergenza a favore di persone e famiglie in stato di bisogno e 15mila a integrazione dello stanziamento precedentemente deliberato per la “Casa per la Speranza Santa Maria della Pace”, struttura che accoglie donne, italiane e straniere, anche con figli minori che si trovano in un momento di grave difficoltà della loro vita, per offrire loro una collocazione abitativa adeguata, un ambiente familiare con uno stile di vita improntato a regole, rispetto, sicurezza, capacità di collaborazione, percorsi di accompagnamento per ritrovare la necessaria autonomia di vita.

La struttura è gestita da operatrici qualificate e da tre suore di Nostra Signora dell’Incarnazione dell’arcidiocesi di Abidjan, capitale della costa d’Avorio, che si fanno carico della gestione ordinaria della casa. Al 15 agosto nella casa sono state accolte 17 donne e 9 minori di età compresa tra 0 e 12 anni, di nazionalità ucraina, tunisina, nigeriana, romena, italiana, moldava. Attualmente sono presenti nella struttura 10 persone, 4 donne e 6 minori, tutte straniere.

Per quanto riguarda le situazioni di emergenza e di prima necessità, sino ad agosto, sono stati effettuati 423 interventi tra pagamento delle utenze, contributo affitto, sostegno al reddito, buoni alimentari e contributo per acquisto materiale scolastico. Hanno usufruito degli aiuti 223 persone, di cui 127 italiani e 96 stranieri. Grazie a questo ulteriore contributo da parte della Fondazione Carit, l’associazione di volontariato San Martino potrà continuare ad aiutare le tante famiglie bisognose, gli immigrati e le persone in difficoltà.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*