Studenti Itts Volta di Perugia in Skype meeting con Concordia station

Concordia station in Antartide

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Una giornata di studio che ospiterà uno Skype meeting con la Concordia Station, base di ricerca permanente franco-italiana in Antartide in un sito denominato Dome C. È quella di cui saranno protagonisti, venerdì 18 marzo, gli studenti delle classi 3ª B e 4ª B del corso di Chimica dei materiali dell’Istituto tecnico tecnologico statale ‘Alessandro Volta’ di Perugia. Docente referente dell’iniziativa e del progetto Adotta una scuola dall’Antartide (Ausda) in cui si inserisce, la professoressa Nicoletta Perenze. I ragazzi verranno così a contatto con i principali campi dell’attività di ricerca che si svolgono nella Concordia station, glaciologia, fisica dell’atmosfera, climatologia, astronomia, geodesia e biologia umana. Durante la videoconferenza saranno anche sviluppate alcune tematiche inerenti alle analisi chimiche effettuate per lo studio e il monitoraggio dell’inquinamento atmosferico nonché dei cristalli di neve. Tali argomenti saranno oggetto di discussione per approfondimento e confronto di tecniche effettuate anche dai ragazzi nei loro laboratori a scuola durante l’anno. Dato il ruolo di rilievo della stazione nelle osservazioni astronomiche, si utilizzerà il planetario dell’istituto perugino per comparare la differente visione della volta celeste.

 

Carla Adamo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*