Prende il via da Perugia il tour di ‘In strada con sicurezza’

il tour di In strada con sicurezza prosegue a Foligno

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Meccanici, istruttori di guida, assicuratori, poliziotti e volontari sono tutti pronti per dare il via al tour di ‘In strada con sicurezza’, iniziativa itinerante inserita all’interno del progetto ‘Guida la vita’. La manifestazione dedicata alla sicurezza stradale, che si svolgerà in otto tappe nelle principali città umbre, è patrocinata dalla Regione Umbria e organizzata da Polizia stradale, associazione Elisabetta Barbetti (ElBa) onlus, Bosch car service Umbria, agenzie Allianz assicurazioni umbre e Centro guida sicura. Si parte giovedì 12 marzo, alle 9.30, da Perugia, nel piazzale di Pian di Massiano. Qui, fino alle 17.30, tutti gli automobilisti potranno usufruire gratuitamente di check up auto, corsi di guida sicura e informazioni sulle nuove tecnologie satellitari. Saranno presenti anche il Pullman azzurro della Polizia di Stato, dotato di un’aula didattica multimediale dove agenti informeranno e sensibilizzeranno i giovani sui problemi della sicurezza stradale, e una delegazione Bosch del Friuli Venezia Giulia che porterà in piazza la sua esperienza in un’analoga manifestazione. Alle giornate del tour parteciperanno anche i ragazzi degli istituti scolastici che hanno partecipato al progetto ‘Guida la vita’. Alla prima tappa interverranno Maria Antonietta Vinti, vicequestore aggiunto di Perugia, Luigi Digitale, responsabile organizzativo di ElBa onlus, Cinzia Rogo, responsabile della didattica di ‘Guida la vita’, Enrico Assettini e Matilde Gonella, concept manager di Bosch Italia. Inaugureranno il tour Stefano Vinti, assessore alla sicurezza stradale della Regione Umbria, e Annalisa Satiri, titolare della società Satiri Auto fornitrice degli autoveicoli per i corsi.

Le stesse iniziative gratuite saranno ripetute nel mese di marzo a Terni (venerdì 13), Gubbio (sabato 14), Città di Castello (martedì 17), Castiglione del Lago (mercoledì 18), Foligno (giovedì 19), Todi (venerdì 20) per concludersi a Orvieto (sabato 21 marzo).

 

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*