Pediatria Perugia, donazione di un elettroencefalografo per la cura dell’epilessia infantile

Terni, ciclista investito da auto, è grave

Ad un anno dalla sua costituzione, l’A.P.E (Associazione Perugia Epilessia) festeggia la sua prima donazione alla struttura di Pediatria del S. Maria della Misericordia .Venerdì 10 Luglio alle ore 11 nella sala d’attesa degli ambulatori di Pediatria è programmata una semplice cerimonia di consegna di un elettroencefalografo, apparecchiatura di ultima generazione per la diagnosi della epilessia. Parteciperanno alla cerimonia della donazione la presidente dell’Associazione Vanessa Sberna, il Direttore della struttura di Pediatria Prof. Alberto Verrotti, il Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Manuela Pioppo, l’imprenditore perugino Brunello Cucinelli che interverrà con la moglie Federica, quali sostenitori della neo Associazione.

“Senza il sostegno della Fondazione Cucinelli non avremmo certo realizzato il progetto dell’acquisizione dell’apparecchiatura di cui si dota la Pediatria di Perugia-sottolinea la presidente Sberna-.Sento, anche a nome degli altri soci di ringraziare la Fondazione Cucinelli per la disponibilità dimostrata. Siamo decisi a realizzare progetti che favoriscono le famiglie con figli affetti da epilessia. Aver incontrato sul nostro percorso assistenziale il Prof. Verrotti, medico di grandi qualità umane e profondo studioso della epilessia, ha significato tanto per la nostra Associazione, che vuole promuovere l’immagine di una struttura di eccellenza ed evitare cosi i viaggi in centri fuori regione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*