Miss Todi il 25 novembre, ma è giornata contro violenza sulle donne

la cgil scatena la polemica sulla inopportunità della data

Miss Todi il 25 novembre, ma è giornata contro violenza sulle donne

Miss Todi il 25 novembre, ma è giornata contro violenza sulle donne

Appare quantomeno inopportuna, se non addirittura offensiva, l’idea di indire la prima edizione di Miss Todi nel giorno del 25 novembre, una data simbolo per le donne e per gli uomini che combattono la violenza contro le donne.
Una svista? Una superficiale ma colposa ignoranza? La violenza contro le donne ha radici profonde e per essere eliminata non bastano le denunce. Serve un’opera culturale profonda, servono azioni chiare, serve produrre informazione ed educazione.
Per questo chiediamo al sindaco del Comune di Todi e a tutta la giunta di non dare l’adesione all’iniziativa che prevede l’elezione di Miss Todi, ma invece di promuovere nella giornata del 25 novembre (e non solo in quella) iniziative contro la violenza sulle donne, così come chiediamo all’associazione che promuove l’evento di spostare l’iniziativa ad altra data meno inopportuna e più adatta.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*