Nove mesi di Solidarietà Nazionale a Perugia

Dieci banchetti di distribuzione, 5 banchetti di raccolta, molteplici consegne a domicilio di alimenti e di abiti, un supporto garantito 24 ore su 24 a tutte le famiglie italiane in difficoltà, l’avvio di una collaborazione con l’Avis per donazioni collettive di sangue: questo è il bilancio dei nove mesi di attività di Solidarietà Nazionale.

Un’associazione Onlus composta per lo più da giovani, che scelgono di mettere insieme le loro forze per offrire un concreto aiuto alla loro gente. – Lavoriamo in tutto il territorio umbro – Spiega il responsabile, Eugenio Farinelli – Abbiamo tenuto dei banchetti anche a Bastia, Gualdo Tadino e Gubbio, e aiutiamo famiglie in diverse zone della provincia di Perugia.

In particolare, riserviamo attenzione soprattutto alla periferia, e prossimamente faremo dei banchetti presso Ponte Felcino, ma anche presso altri paesi della zona, dove risiedono moltissimi disoccupati e famiglie che non sanno più come pagare gli affitti, mantenere le loro abitazioni e sbarcare i lunari. La nostra è la più vera e reale Solidarietà.

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Ciao era ora che ci sono persone che pensano per noi italiani e sono ragazzi in gamba e grazie a loro se uno si può permettere di mangiare grazie di cuore ciao

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*