Marsciano, entro il 4 novembre le domande per prestare servizio civile in Comune

Servizio-civile- nazionale(umbriajournal.com) MARSCIANO – Sono sei, due per ogni Comune, i posti disponibili nei Comuni di Marsciano, Todi e Massa Martana per i giovani che vogliono effettuare il servizio civile su base volontaria. È stato infatti approvato, ed inserito nel bando nazionale per i volontari pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 04.10.2013, il progetto “I giovani a servizio della comunità” (relativo all’area assistenza) che vede come soggetto capofila il Comune di Marsciano.  Il Servizio civile si rivolge ai ragazzi e alle ragazze dai 18 ai 28 anni e prevede l’impegno di un anno in alcune attività sociali, dall’assistenza, come nel caso del progetto presentato dai tre Comuni della Media Valle del Tevere, alla protezione civile e ad attività di promozione culturale. Ai volontari ammessi spetta anche un compenso mensile di 433,80 euro. L’ente che realizza il progetto effettuerà la selezione dei candidati per la definizione della graduatoria.

 Le domande di partecipazione vanno inviate entro le ore 14.00 del 4 novembre 2013 al Comune di riferimento. I moduli per la compilazione della domande possono essere scaricati dai siti internet dei Comuni interessati.

La presentazione può avvenire a mano, presso gli uffici protocollo dei tre Comuni, a mezzo raccomandata A/R o tramite posta elettronica certificata, di cui sia titolare il richiedente, agli indirizzi comune.marsciano@postacert.umbria.it , comune.massamartana@postacert.umbria.it e  comune.todi@postacert.umbria.it.

Tutte le informazioni necessarie, i bandi e i moduli per la compilazione delle domande sono disponibili presso i siti internet dei Comuni interessati.  Si possono inoltre contattare i seguenti recapiti: 0758747275/244 per Marsciano, 0758951735/749 per Massa Martana, 0758956736/738 per Todi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*