L’on. Giulietti sottoscrive una proposta di legge per il “dopo di noi”

(UJ.com3.0disabilita) ROMA – L’on. Giampiero Giulietti ha sottoscritto la proposta di legge di iniziativa dei deputati Argentin e Biondelli recante disposizioni in materia di assistenza in favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare.

“Per le persone con disabilità il sostegno della rete familiare rappresenta da sempre la più efficace e completa delle soluzioni sia per i bisogni assistenziali che per i processi di integrazione sociale. – ha dichiarato l’on. Giulietti – il problema si pone quando i genitori invecchiano e vengono meno, ovvero nella fase del cosiddetto ‘dopo di noi’. Questa proposta di legge vuole essere una mano tesa da parte dello Stato nei confronti di chi si trova a vivere queste situazione, per fare in modo che nessuno possa essere lasciato nella solitudine e nell’abbandono”.

“L’obiettivo – spiega Giulietti – è quello di garantire le condizioni affinché, in un mix di risorse pubbliche, familiari e solidaristiche, si possano sviluppare nuove reti assistenziali, alloggiative e di tutela che vedano protagoniste in particolare organizzazioni non lucrative di utilità sociale e associazioni di volontariato senza finalità di lucro che, insieme ai Comuni, si pongano l’obiettivo di fare in modo che il disabile possa essere assistito rimanendo nella propria abitazione o progressivamente inserito in comunità-familiari o case-famiglia”.

“La legge propone quindi l’istituzione di un Fondo per l’assistenza ali disabili gravi privi del sostegno familiare, agevolazioni fiscali e agevolazioni per la sottoscrizione di polizze previdenziali ed assicurative finalizzate alla tutela dei disabili”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*