La Torta Avanti tutta in vendita anche alla sagra di Sant’Egidio

Una parte del ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza all’associazione

Avanti Tutta starà vicino ai pazienti oncologici anche nel giorno di Ferragosto, in cui tanta gente è in vacanza in posti di villeggiatura. L'associazione ha organizzato, nella sala d’attesa della struttura dell’oncologia medica del nosocomio di Perugia, una festa a base di cocomero, offerto da Ortofrutta Nataloni, e bibite per «dissetare il corpo e la mente», afferma il presidente Leonardo Cenci con la sua consueta energia
Leo e Mauro a Le Iene

PERUGIA – Una nuova versione della torta Avanti Tutta sbarca anche a Sant’Egidio di Perugia. L’Associazione Sportiva Sant’Egidio, in occasione della 42esima edizione della “Sagra della torta al Testo“, vuole dare il suo contributo alla mission della onlus guidata dal presidente Leonardo Cenci. Durante la festa paesana, in programma dal 31 luglio al 9 agosto, sarà in vendita la torta Avanti Tutta – i cui ingredienti sono pomodoro e rucola conditi con olio extra vergine di oliva – ed una percentuale dell’incasso di questo nuovo prodotto sarà devoluto alla onlus.

Per festeggiare questo nuovo sodalizio Leonardo, insieme al presidente onorario la “iena” Mauro Casciari, sarà presente alla sagra venerdì 31 luglio alle ore 21,30 per dare a tutti “un forte messaggio di speranza e di riflessione: la vita… il nostro dono più prezioso”. Con l’occasione sarà proiettato il video realizzato da Mauro Casciari, andato in onda su Italia Uno lo scorso inverno, all’interno della trasmissione “Xlove”, dal titolo “L’amore, se sai di morire”.

Oltre alla sagra regina di questa specialità perugina è possibile assaggiare fino al prossimo al 21 settembre un’altra versione di Avanti Tutta presso i locali del gruppo Testone (via Settevalli, Ellera, Ponte San Giovanni e Santa Maria degli Angeli). Per ogni torta acquistata (farcita con pomodoro, tonno, uovo sodo ed olio di oliva, il tutto su base integrale) sarà devoluto un euro in beneficenza all’associazione.

Anche questi soldi raccolti serviranno per acquistare la carta da parati per le pareti, dieci poltrone di ultima generazione per chi assiste i malati e quattro pc per il reparto dell’oncologia medica dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*