Immigrazione: Stato, Regioni e Comuni si confrontano a Terni

Immigrati in mare

Iniziativa di Anci Umbria sull’accoglienza diffusa come modello di governance locale – Lunedì 6 febbraio, alle 14.30, a palazzo Bezzani nella sala del consiglio provinciale

(Avi News) – Terni, 3 feb. – Stato, Regioni e Comuni si confronteranno su un tema ‘spinoso’ come l’immigrazione e, in particolare, sull’accoglienza diffusa come modello di governance locale. L’incontro, che dovrà anche fare il punto sul Piano nazionale di riparto migranti e sulle relative ultime direttive ministeriali 2016-2017, si terrà lunedì 6 febbraio a Terni, a palazzo Bezzani, nella sala del Consiglio provinciale.

Gli interventi. I lavori inizieranno alle 14.30 e saranno introdotti da Giulio Cherubini, coordinatore della Consulta immigrazione di Anci Umbria, e Francesco De Rebotti, presidente di Anci Umbria. Interverranno poi Mario Morcone, capo Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’interno, Matteo Biffoni, sindaco di Prato e delegato Immigrazione e politiche per l’integrazione di Anci, Luca Pacini, responsabile Area welfare e immigrazione di Anci, e Riccardo Ducci, responsabile dei progetti Sprar Umbria. Relazioneranno anche i prefetti di Perugia Raffaele Cannizzaro e Terni Angela Pagliuca sullo stato dell’arte dell’accoglienza in Umbria.

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*