Giornata internazionale omofobia, aula discuta proposta di legge

A chiederlo sono i consiglieri Pd, Chiacchieroni e Leonelli

Giornata internazionale omofobia, aula discuta proposta di legge

Giornata internazionale omofobia, aula discuta proposta di legge

“Affinché la giornata internazionale contro l’omofobia, che cade oggi, non rimanga solamente un vuoto rincorrersi di dichiarazioni di appoggio alla celebrazione di una ricorrenza, l’Assemblea legislativa dell’Umbria potrebbe fare un gesto concreto, fissando una data per la discussione della proposta di legge che abbiamo presentato insieme al presidente della Terza commissione, Attilio Solinas”. È quanto affermano il capogruppo del Partito Democratico a Palazzo Cesaroni, Gianfranco Chiacchieroni, e il consigliere regionale Giacomo Leonelli. “Quella di una normativa che si prefigge di promuovere la cultura della non discriminazione delle persone sulla base del loro orientamento sessuale – spiega Leonelli – è stata una tra le prime proposte di legge che il Partito Democratico ha avanzato in questa nuova legislatura. Dopo un percorso partecipativo molto sentito, come ha dimostrato l’audizione dello scorso settembre, ma soprattutto a seguito da parte del Parlamento dell’approvazione di una legge, ben più ampia, sulle unioni civili, ci auguriamo venga discusso in Umbria un testo che riteniamo necessario affinché si agisca per supportare una coscienza collettiva che rifiuti l’omofobia”.

“Per raggiungere questo scopo – aggiunge Gianfranco Chiacchieroni – il nostro disegno di legge agisce lungo le fondamentali linee dell’istruzione, della formazione professionale e dell’integrazione sociale, mettendo in campo strumenti che supportino la famiglia nei suoi compiti educativi e valorizzando, per quanto attiene ai luoghi di lavoro, quelle aziende che dimostrino di adottare comportamenti corretti e non discriminatori in ragione dei diversi orientamenti sessuali. Si tratta di un testo equilibrato che merita di essere ripreso ed esaminato”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*