Giornata del Recupero: baratto, panieri e restauro per una domenica ecosostenibile

cartolina giornata recupero(UJ.com3.0) PERUGIA – “Giornata del Recupero“, una domenica per promuovere la cultura del riciclo e del riuso e per tornare al passato. Domenica 7 aprile  2013 dalle ore 10.00 alle ore 19.00  presso l’Agriturismo Fratres nella splendida cornice dell’Abbazia dei Sette Frati (Voc. Abbadia Sette Frati, 49 Pietrafitta – Perugia), gli oggetti riprenderanno nuova vita con il baratto, si potranno riscoprire i vecchi sapori del passato e portare alla luce gli affreschi nascosti nelle sale dell’Abbazia.

Dalle ore 10 alle 19 la magnifica sala Capitolare dell’Abbazia ospiterà lo SWAP PARTY – Baratto con stile, organizzato da Dee Creative. Un’occasione unica per ridare una seconda vita agli oggetti. Oggetto di scambio saranno abiti e accessori uomo/donna/bambino, libri, fumetti, cd e dvd. Un’occasione dove scambiare cose nuove o seminuove, perciò i capi portati dovranno essere in buone condizioni, indossati poco o tenuti con cura. E’ importante entrare nello spirito giocoso dello swap, non essere gelosi delle proprie cose perché tutti troveranno l’oggetto perfetto per loro! Frugare tra maglie, libri, conoscere nuove amiche, provare qualcosa di diverso, sarà un’esperienza divertente e rilassante.

E per l’ora di pranzo arriveranno i “Panieri”, con i sapori recuperati dal passato da gustare tra gli aromi del bellissimo e suggestivo giardino officinale dell’Agriturismo Fratres.

Dalle ore 15 alle 17 sarà la vota dell’evento “Come è fatto un affresco”, organizzato da Res Centro Restauro. Sotto la volta affrescata della sala con camino le restauratrici mostreranno come è fatto un affresco e le tecniche per recuperarlo, sorseggiando tè profumati.

L’obiettivo della “Giornata del Recupero”  è quello di promuovere la cultura del riciclo e del riuso, oltre che permettere di riscoprire i tesori nascosti del passato. Un evento orientato al benessere sociale ed ambientale, un’occasione unica che consentirà a tutti di passare una domenica diversa e divertente all’insegna dell’eco sostenibilità.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*