Forza Nuova, firme contro adozioni gay, coppie di fatto e Ius Soli

Forza Nuova reagisce dopo approvazione legge regionale contro omofobia

Manifesto Forza Nuova

Forza Nuova, firme contro adozioni gay, coppie di fatto e Ius Soli
PERUGIA – Dopo la sconcertante approvazione, da parte del Consiglio Regionale dell’Umbria, della legge pro-gender a favore della propaganda filo-omosessualista all’interno dei settori pubblici, come le scuole, mascherata con il nome di “legge contro l’omotransfobia”, sulla quale si è gravemente astenuto il Consigliere regionale di Forza Italia Raffaele Nevi, Forza Nuova Perugia ha indetto una giornata dedicata alla sensibilizzazione e raccolta firme contro adozioni gay e coppie di fatto.

Questa legge nient’altro sarà se non un grimaldello ulteriore volto a pervertire la società, tramite la “normalizzazione” dello stato omossessuale, inoculato nelle menti delle giovani generazioni, con il termine finale di preparare la società italiana alle adozioni dei minori da parte delle coppie gay.

Forza Nuova ribadisce il suo secco “No!” a tali forme nocive e distruttive per il popolo italiano e la sua identità.

Una legge, tra l’altro, imposta a tutti gli umbri dal Partito Democratico per pagare una promessa elettorale fatta ai movimenti LGBT nelle ultime elezioni regionali. Un politico si è particolarmente distinto per la lotta contro l’approvazione della legge regionale, il Consigliere Sergio De Vincenzi al quale vanno i sinceri complimenti del movimento nazionalpopolare Forza Nuova.

Per questo chiediamo a tutti i perugini di far sentire la loro voce contro queste sordide manovre di palazzo, con una semplice firma al banchetto di FN che si terrà sabato 8 aprile dalle ore 8:30 alle 13:00 a Perugia presso il mercato settimanale di Pian di Massiano.

Nella stessa giornata verranno raccolte le firme anche per combattere la proposta d’istituzione dello “Ius Soli”. Una proposta che è ritornata ancora in auge, mascherata – questa volta – come atto dovuto ai minori immigrati che sbarcano clandestinamente sulle coste italiane senza la presenza dei genitori.

La “neo-lingua” come con la politica filo-omosessualista, ed ora con l’immigrazione, sta cercando di far apparire come legittimo “diritto civile” o giusto “diritto umanitario”, ciò che non è! L’istituzionalizzazione dello Ius Soli e le leggi pro-gender, altro non sono che il proseguimento dell’agenda “mondialista” che vuole e brama la sparizione dei popoli europei, con la sostituzione etnica e l’omosessualità.

Ufficio Stampa Forza Nuova Perugia

Print Friendly

1 Commento su Forza Nuova, firme contro adozioni gay, coppie di fatto e Ius Soli

  1. Di veramente sconcertante qui ci sono soltanto l’ignoranza e l’omofobia di chi negare i diritti delle persone. Un plauso al consiglio regionale dell’Umbria per aver approvato una legge civile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*