Unipegaso

Emergenza freddo Perugia, ordinanza del sindaco per tutelate i senza tetto

Oltre ad un riparo, presso le suddette strutture saranno disponibili pasti caldi e generi di conforto

Emergenza freddo Perugia, ordinanza del sindaco per tutelate i senza tetto

Emergenza freddo Perugia, ordinanza del sindaco per tutelate i senza tetto PERUGIA – A seguito delle condizioni meteo previste per i prossimi giorni con neve e temperature anche sotto lo zero è stata emanata questo pomeriggio l’ordinanza del Sindaco che prevede l’attivazione del Piano di protezione civile e l’apertura di due strutture – il CVA di Madonna Alta e quello di Ponte San Giovanni- destinate ad accogliere, fino alla fine dell’emergenza, le persone senza fissa dimora.

Oltre ad un riparo, presso le suddette strutture saranno disponibili pasti caldi e generi di conforto. Il CVA di Madonna Alta e di Ponte San Giovanni resteranno aperti dalle 20,00 alle 10,00, salvo in caso di neve, per cui è prevista l’apertura h24.

Preallertarli anche i volontari del Gruppo di Protezione Civile Perusia e eventualmente di altre organizzazioni assistenziali del territorio per attività di supporto a coloro che troveranno rifugio presso le strutture, nelle quali viene peraltro sospesa qualsiasi attività già in programma per i giorni dell’emergenza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*