Donati altri 5.300 euro ad Avanti Tutta Onlus

Avanti Tutta ha sempre più sostenitori. Nei giorni scorsi l'associazione onlus del presidente Leonardo Cenci ha ricevuto due importanti donazioni. La prima di 4.500 euro da "Gli amici di Moreno" insieme alla Pro loco Collazzone; la seconda di 800 euro dall'As Sant'Egidio, somma raccolta con la vendita della torta Avanti Tutta in occasione della Sagra della torta al testo, che si è conclusa domenica scorsa.
Avanti Tutta ha sempre più sostenitori

PERUGIA – Avanti Tutta ha sempre più sostenitori. Nei giorni scorsi l’associazione onlus del presidente Leonardo Cenci ha ricevuto due importanti donazioni. La prima di 4.500 euro da “Gli amici di Moreno” insieme alla Pro loco Collazzone; la seconda di 800 euro dall’As Sant’Egidio, somma raccolta con la vendita della torta Avanti Tutta in occasione della Sagra della torta al testo, che si è conclusa domenica scorsa. Questi 5.300 euro serviranno per l’acquisto di alcune delle dieci poltrone elettromedicali ultraconfort per il reparto di oncologia medica dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.
La onlus ringrazia in maniera particolare la famiglia di Moreno, la moglie Sandra e la figlia Ilaria, e la Pro loco Collazzone per la donazione. Fino ad ora è stata la cifra più alta offerta da privati. I 4.500 euro, ci tiene a precisare la famiglia, sono frutto del denaro raccolto durante il funerale di Moreno e la cena di solidarietà promossa insieme alla Pro loco Collazzone lo scorso 11 luglio. Sono stati devoluti ad un’associazione a scopo benefico come richiesto da Moreno. La serata, per la gioia degli organizzatori, è riuscita molto bene. Sono state 180 le persone che hanno aderito all’iniziativa, le cui prenotazioni sono state chiuse alcuni giorni prima a causa della capienza della location. L’ex Orto delle monache, che è situato dentro le mura del paese medievale di Collazzone, non poteva accogliere altri posti seduti. Un evento che ha riscosso un riscontro positivo in quanto – come alcuni degli intervenuti hanno scritto su Facebook – erano presenti «grandi persone e splendide emozioni. Moreno sarebbe stato orgoglioso e onorato di questa serata non perché dedicata a lui ma perché dedicata al bene, ai sorrisi, e alla vita, avanti tutta daje, Leo daje».
Un grazie va anche all’Associazione sportiva Sant’Egidio per aver creato in occasione della sagra una torta dedicata alla onlus e per aver deciso di donare parte del ricavato della sua vendita per sostenere la mission che da oltre due anni caratterizza Avanti Tutta. Ovvero quella di cercare di rendere sempre più tollerabile e meno dolorosa la vita delle persone malate di cancro. Leonardo, che anche lui soffre di un male incurabile, con la sua solita energia e perseveranza in questo periodo di tempo sta lavorando per far si che questo obiettivo possa sempre più concretizzarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*