Dalle associazioni del territorio di Ponte San Giovanni un sostegno per l’istituto “De Gasperi – Battaglia” di Norcia

Dalle associazioni di Balanzano, Collestrada, Pieve di Campo e Ponte San Giovanni un aiuto concreto per Norcia. Il ricavato del pranzo sociale che si è tenuto lo scorso 25 settembre presso l’area del CVA, sarà interamente destinato all’acquisto di nuovi attrezzi per la palestra dell’istituto omnicomprensivo “De Gasperi – Battaglia”. Alcuni rappresentanti delle associazioni ponteggiane nei giorni scorsi si sono recati a Norcia per incontrare il dirigente scolastico Rossella Tonti, ed esprime la volontà di sostenere la realtà educativa nursina. Un gesto molto apprezzato dalla controparte, che si è sostanzialmente concentrato sulla struttura adibita all’attività motoria, resa inagibile dal sisma dello scorso agosto e ormai priva di quasi tutti gli strumenti per l’insegnamento ginnico e ricreativo. Le associazioni del territorio utilizzeranno i 6576 euro, raccolti in occasione del pranzo di beneficenza, per l’acquisto del materiale, che sarà consegnato all’interno di un evento celebrativo. La scelta di Norcia non è nata a caso, ma è stata una precisa scelta che i ponteggiani hanno fatto per rispondere in senso “campanilistico” alle esigenze post terremoto. L’importante somma raccolta, oltre che al buon cuore dei tanti partecipanti, oltre seicento, è il risultato anche dell’importante contributo fornito da alcune aziende locali (Pronto Green, Conad via Adriatica, Grifo Latte, Bottega del Norcino e Alunni Pasticceria), che hanno permesso agli organizzatori di abbattere del cinquanta per cento le spese per gli alimenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*