Corciano: al via il 3 novembre il progetto “Insieme ai genitori”

Terremoto, a Corciano asili nido pubblici e privati chiusi fino al 2 novembre
“Per esperienza umana e professionale ho avuto modo di constatare che i genitori spesso si fanno prendere da ansie e preoccupazioni ed essendo convinti che fare il genitore sia un mestiere difficile, esprimono il bisogno di avere risposte, soprattutto da educatori ed insegnanti. Con questo progetto abbiamo voluto offrire a tutti i soggetti coinvolti, l’opportunità di interfacciarsi con interlocutori competenti in grado di fornire gli stimoli migliori per vivere una genitorialità consapevole”.
Così il Vicesindaco di Corciano, Sabrina Caselli, introduce il primo dei tre incontri di supporto alla genitorialità, rivolto a familiari, educatori e insegnanti dei bambini degli asili nido e Scuole dell’infanzia del territorio, realizzati nell’ambito del progetto Insieme ai Genitori 2016, previsto il 3 novembre 2016, dalle 18 alle 20, nella Sala Arca di Ellera. Una iniziativa preparata da tempo e con cura e puntualità. Le attività previste, infatti, saranno di due tipologie “Genitori a Scuola”, un ciclo di 3 seminari condotti da esperti ed uno Sportello di ascolto per le famiglie “Spazio Genitori”, volto a far conoscere le opportunità e risorse offerte  dal territorio e, in un’ottica di comunità,  facilitare l’accesso a quei servizi che possono essere di aiuto e di sostegno. Nel maggio scorso era stato effettuato un sondaggio rivolto a educatori, insegnanti e  genitori proprio per raccogliere le indicazioni dei partecipanti sulle tematiche di maggior interesse da trattare e la preferenza sull’orario di svolgimento e, dall’analisi dei risultati sono stati trutturati tre appuntamenti che andranno a trattare “Il dialogo tra genitori e figli” (3 novembre); “Le Regole: osservare le regole e incentivare l’autonomia” (venerdì 2 dicembre);  “I No che aiutano a crescere” (venerdì 13 gennaio 2017). Il progetto è realizzato in partenariato con Nuova Dimensione Soc. Cooperativa Sociale (che gestisce gli Asili Nido L’Albero Azzurro, Pane e cioccolata, L’Arcobaleno e la sezione primavera dell’Asilo nido La Mongolfiera – ndr), segue la partecipazione del Comune ad un bando pubblicato dalla Regione Umbria in cui si è classificato al 2° posto ed è finanziato con il contributo Economico dell’Assessorato regionale alle Politiche e programmi sociali (Fondo Sociale Regionale di cui all’art. 357 della Legge 11/2015). Hanno inoltre aderito, la Cooperativa Sociale B-Kalos,  l’Associazione Culturale ECATE, l’ Associazione OVUS, l’ A.Ge Associazione Genitori e i Nidi privati operanti sul territorio: La Tana degli Orsetti, Il Mondo di Tabata, Gli Orsetti Chiacchieroni e  Gianburrasca. Tutti gli incontri, che si terranno nella Sala Arca di Ellera, prevedono la partecipazione libera e gratuita. Sarà inoltre predisposto uno “spazio bimbi” con personale qualificato che potrà intrattenere i figli dei partecipanti. Sempre gratuito, funzionerà dalle 17,30 alle 20,30 ad Iqbal, l’adiacente spazio di aggregazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*