Unipegaso

Il Consorzio Auriga ridà vita alla comunità terapeutico riabilitativa di Torchiagina

E’ una storia iniziata a giugno 2016, quando il Consorzio Auriga è stato individuato dalla Usl Umbria 1 come soggetto gestore, in via temporanea, per gli ospiti della comunità terapeutico riabilitativa di Torchiagina e messa sotto sequestro dalla magistratura. Da allora il Consorzio Auriga, che ha una pluriennale esperienza nella gestione di servizi di salute mentale nel territorio del perugino, ha portato avanti, attraverso il lavoro dei propri operatori, un progetto terapeutico – riabilitativo che tenesse conto dei bisogni e delle difficoltà delle persone ospiti della struttura. Dopo il dissequestro della struttura, Auriga ha voluto dare continuità ai progetti di vita degli ex ospiti della struttura di Torchiagina e lo ha fatto attraverso mettendo a disposizione una nuova struttura. Da circa un mese, infatti, è ufficialmente nata la comunità terapeutica “Tratti Komuni” con sede a Collestrada. La continuità è rappresentata dallo stesso gruppo di educatori che ormai da quasi 10 mesi si sta prendendo cura di queste 15 persone; un’equipe che ha da subito saputo relazionarsi con gli ospiti e tutte le altre professionalità sanitarie coinvolte creando con loro una relazione proficua nell’ambito del trattamento del disagio mentale. Il Consorzio Auriga da oltre 20 anni progetta e gestisce servizi alla persona nel territorio del perugino, dell’assisano e della media valle. “Tratti Komuni” è il primo servizio accreditato attraverso il quale Auriga vuole continuare a diffondere la propria missione, che è quella di accrescere il benessere delle comunità creando servizi e occupazione, grazie al lavoro delle proprie associate e grazie soprattutto alle centinaia di operatrici e operatori che ogni giorno lavorano con professionalità, con grande motivazione, passione e cuore. Aspetti, questi, capaci di conferire un valore aggiunto alla qualità del lavoro profuso.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*