Cesto natalizio Avanti tutta, obiettivo raggiunto

Leonardo Cenci: "Un prezioso mattone"

Cesto natalizio “Avanti tutta”, Bertini consegna all'Associazione il ricavato della vendita
Cesto natalizio “Avanti tutta”, Bertini consegna all'Associazione il ricavato della vendita

Contribuiranno anche all’acquisto di barelle di ultima generazione per l’Ospedale Santa Maria della Misericordia e per finanziare una borsa di studi in America a favore di una oncologa i soldi ricavati con l’operazione “cesto di Natale Avanti tutta”. Questa mattina nella Sala Pagliacci della Provincia di Perugia il vicepresidente Roberto Bertini ha consegnato a Leonardo Cenci un assegno di 1.270 euro, risultato della vendita delle strenne natalizie targate “Avanti tutta”, avvenuta durante le ultime festività natalizie. All’iniziativa benefica, consistente nella vendita di una confezione di prodotti umbri, di certificata qualità, avevano aderito sei aziende: Cantina Chiorri, Gastronomia Umbra, Caffè Donini, Agricola Orve, Tartufi Paolo, Frantoio Gnavolini. Raggiunto il primo obiettivo, consistente nella sostituzione di tutte le vecchie luci a neon del reparto di oncologia, con luci a led più calde e efficienti. “L’assegno di oggi – ha dichiarato Cenci – è per la nostra associazione un prezioso mattone”. “Siamo particolarmente legati a Leo – gli ha risposto Bertini – e al suo movimento. Lo sosterremo in tutte le forme che ci è possibile perché è per noi una forma di vicinanza concreta ai problemi della nostra comunità”. In rappresentanza delle ditte aderenti al progetto è intervenuta Roberta Finetti di Gastronomia Umbra che ha testimoniato l’interesse della gente nei confronti di questa iniziativa. Alla consegna del ricavato ha preso parte anche la consigliera provinciale Erika Borghesi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*