Cena del Quadro per Avanti Tutta: ha vinto ancora la solidarietà

Il prossimo appuntamento culturale-storico-gastronomico è per il 28 gennaio, vigilia della festa di San Costanzo

Cena del Quadro per Avanti Tutta: ha vinto ancora la solidarietà

Cena del Quadro per Avanti Tutta: ha vinto ancora la solidarietà

Grande risposta all’invito della Pro Ponte per la “Cena dei Quadri” con menù particolare e asta delle opere, offerte dai pittori partecipanti all’estemporanea di Velimna 2015. A Picasso era intitolato l’aperitivo di benvenuto, ai “colori” la zuppa del Poeta Contadino, a Van Gogh il cosciotto di maiale in porchetta con insalata “bragetta”, al Perugino il dolce e la frutta.

Tutti i piatti letteralmente…vuotati e tutti i quadri, una trentina, tutti “battuti” e acquistati da un pubblico partecipe e generoso con un più che soddisfacente risultato economico a favore di “Avanti Tutta”.

Il suo presidente, Leonardo Cenci – Etrusco d’oro 2015, ha ringraziato Pro Ponte e tutti i partecipanti per la generosità stimolando, con il suo carisma a seguire questi eventi con scopi solidali a beneficio di chi è meno fortunato e deve lottare ogni giorno con il male.

Lo staff di cucina della Pro Ponte ha ottenuto gli applausi degli ospiti diretti anche agli amici “fornitori” di prodotti genuini e a meno di km-zero: Batta, Pagliacci, Bragetti, Grifo Latte, Nostrano.

Giampiero Mirabassi e Umberto Alunni Breccolenti hanno divertito il pubblico con le loro poesie e storielle in dialetto, mentre Stefano Chiacchella ha condotto l’asta con garbo e competenza.

Il prossimo appuntamento culturale-storico-gastronomico è per il 28 gennaio, vigilia della festa di San Costanzo, sempre in via Tramontani, 5 alle ore 20.00. Informazioni e prenotazioni: info@proponte.it – tel.346.7288815.

cena

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*