Avanti Tutta in oncologia medica anche nel giorno di Ferragosto

Avanti Tutta a Ferragosto

Anche quest’anno Avanti Tutta il giorno di Ferragosto è voluta restare accanto ai malati. Nel pomeriggio Leonardo, il direttivo ed alcuni volontari hanno invaso  di positività e di allegria il reparto di oncologia medica dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia consegnando ai pazienti pezzi di cocomero, melone e succhi di frutta biologici. Tutto il gruppo ha fatto visita alle camere dei malati restando a parlare qualche minuto con ognuno di loro.

«È proprio nei giorni di festa – afferma Leonardo che un paziente oncologico ricoverato in ospedale ha bisogno di un grosso scossone e di tanta energia. Ma ha necessità di ricevere anche di un messaggio di speranza, di voglia di farcela e di attaccamento alla vita. La risposta che abbiamo avuto è stata positiva, in molti hanno parlato volentieri con noi. I consensi che abbiamo ottenuto mi hanno confermato che il nostro impegno, profuso anche in giorni come questo, è apprezzato. Avanti Tutta continuerà così. Resterà accanto ai malati anche nei giorni di festa dove i pazienti ed i loro familiari sono lasciati un po’ soli visto che non ci sono né le visite né le terapie. Anche il solo regalargli due ore di serenità è stata veramente una gioia sia per noi dell’associazione sia per me in prima persona. La vera soddisfazione è stata soprattutto aver avuto il riscontro positivo dei malati per avergli trasmesso forti emozioni: questo è il premio più grande che ho ricevuto. Quando una persona si rende consapevole di essere veramente utile ad un’altra in difficoltà non c’è premio migliore».

Avanti Tutta è attiva anche sul piano delle donazioni. A breve, ad esempio, farà richiesta per installare una maxi televisione nella sala d’aspetto accanto all’oncologia medica e sostituirà tutte le vecchie poltrone per la chemioterapia del day hospital con delle nuove.

Ferragosto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*