AL VIA LA 31ESIMA EDIZIONE DI “PRIMAVERA A SANT’ENEA”

Primavera-Sdi Andrea Sonaglia (UJ.com 3.0) PERUGIA – Dal 26 aprile al 5 maggio la Pro Loco darà vita alla ormai nota kermesse fatta di arte, cultura, spettacolo, folklore, sport e gastronomia tipica umbra. A Sant’Enea tutto è pronto per la trentunesima edizione di “Primavera a Sant’Enea”. L’evento organizzato dalla locale Pro Loco si terrà da venerdì 26 aprile fino a domenica 5 maggio. Dieci giorni da dedicare alle buona cucina, con un programma ricco di iniziative ludiche e culturali. A partire dalla serata di apertura con la degustazione di prodotti tipici locali con la “Taverna di Mastro Gigio” e il tiro alla sagoma, che rimarranno degli appuntamenti fissi per tutta la sagra. Nella giornata di domenica, si partirà già dal primo pomeriggio con la sfilata dei rioni e la presentazione delle scrofe e dei porcellini, con a seguire l’esibizione del gruppo folk ecuadoriano“Virgen del Cisne”. In occasione della festività del primo maggio ci sarà spazio sin dalla prime luci dell’alba per la gara di pesca, mentre a metà pomeriggio si terrà la “Corsa della Scrofa”, con a seguire la “Dimostrazione di Falconeria”. Venerdì 3 maggio toccherà alla “Gara Podistica”, mentre nella giornata conclusiva ci sarà la “Corsa del Porcellino” e subito dopo esibizione di un altro gruppo folk “Canti Popolari Umbri”.  Il resto, sarà un susseguirsi di serate fatte di musica, ballo e dell’immancabili pietanze che fanno da base e allo stesso tempo da cornice ad una delle sagre più longeve e frequentate del territorio perugino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*