Geometri provincia di Perugia a lezione di protezione civile a Marsciano

(umbriajournal.com) by Avi News – Un’esercitazione di montaggio tende per le vie di Marsciano. È l’iniziativa a cui hanno partecipato congiuntamente, sabato 27 febbraio, il gruppo volontari Protezione civile Marsciano 2004 e il Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Perugia. Azione che rientra nell’ambito di quelle che il Collegio dei geometri ha messo in atto quale supporto alla Protezione civile per emergenze nel territorio e come attività di volontariato. “I geometri si vogliono porre, quali tecnici specializzati – ha dichiarato Enzo Tonzani, presidente del Collegio dei geometri della provincia di Perugia –, a disposizione delle pubbliche amministrazioni e dei singoli cittadini in presenza di emergenze calamitose”.

L’esperienza è la parte conclusiva di un corso, rivolto esclusivamente ai geometri, organizzato dallo stesso Collegio della provincia di Perugia insieme alla Protezione civile che esaminerà, tra qualche giorno, i professionisti per attestare la loro formazione. “Gli obiettivi – ha spiegato Tonzani – sono stati quelli di fornire ai partecipanti una conoscenza generale e completa del sistema di Protezione civile, illustrare gli scenari di rischio in cui si impegna e offrire una visione delle possibili specializzazioni di impiego per elaborare un eventuale proprio percorso formativo. Ancora, far conoscere attività di gestione e pianificazione del territorio, quelle di previsione e prevenzione dei rischi, cause, conseguenze e manifestazioni dei fenomeni calamitosi, dinamiche di attività di soccorso e tecniche di intervento in raccordo con i referenti istituzionali in seguito a eventi calamitosi”. “Vogliamo ringraziare – ha concluso Tonzani – il collega Luca Montagnoli che ha organizzato l’evento e l’ingegner Sandro Costantini, dirigente regionale di Protezione civile”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*