Donati 2mila libri a 106 scuole primarie e dell’infanzia del Perugino

I laboratori nell'ambito dell'iniziativa

(umbriajournal.com) by Avi News CORCIANO – Sono stati quasi 2mila i libri che, venerdì 20 novembre, le librerie ‘Giunti al punto’ hanno donato a 106 scuole primarie e dell’infanzia della provincia di Perugia. Un omaggio nell’ambito dell’iniziativa ‘Aiutaci a crescere. Regalaci un libro’ che, arrivata alla terza edizione, si è conclusa al centro di intrattenimento Gherlinda di Ellera di Corciano, in cui ha sede una delle librerie coinvolte, con la consegna dei volumi agli insegnanti. “Le scuole – ha commentato Roberta Scozzafava, libraia della libreria ‘Giunti al punto’ interna al Gherlinda – purtroppo non versano in una situazione economica rosea. Nel nostro piccolo, cerchiamo di dare loro un sostegno regalando dei libri, sperando così di contribuire a far emergere nuove menti creative e geniali”. Il momento del ritiro dei testi è stato accompagnato da una vera e propria festa durante la quale i bambini presenti hanno potuto ballare, ascoltare la lettura animata della storia di Orchestrasauro, a cura della libreria e biblioteca ‘Sandro Penna’ di Perugia, e partecipare a un laboratorio creativo promosso dall’associazione musicale Doremilla. “L’intrattenimento – ha raccontato Scozzafava – è piaciuto molto ai piccoli che hanno anche potuto costruire strumenti musicali con materiali di riciclo”.

“Abbiamo aderito con piacere al progetto – ha affermato Simone Mainiero, responsabile del centro di intrattenimento –, anche ospitando questa cerimonia che di solito si teneva alla libreria ‘Penna’. È un modo concreto per dare una mano alle scuole e ai bambini. Invitiamo le scuole che l’anno prossimo vorranno partecipare a iscriversi in libreria e le aziende e i clienti a contribuire alla riuscita dell’iniziativa”. ‘Aiutaci a crescere. Regalaci un libro’ prevede infatti che siano proprio i clienti dei punti vendita ‘Giunti al punto’ ad acquistare e offrire libri che abbiano un target compreso tra i tre e i dieci anni. A questa edizione hanno, inoltre, dato il proprio sostegno economico associazioni, enti, piccoli commercianti e lo stesso Gherlinda.

La festa di venerdì ha aperto nella struttura corcianese un weekend, sabato 21 e domenica 22 novembre, ricco di eventi. Con ‘Gherlinda in fiera’, che si tiene ogni terzo fine settimana del mese, stand di artigianato, prodotti tipici e gastronomia arricchiscono l’offerta del centro di intrattenimento, mentre con ‘The villains’ artisti nei panni dei personaggi dei cartoni animati danno vita a uno show circense. “Il Natale che si sta avvicinando – ha aggiunto Mainiero – ci porta anche delle novità: ogni venerdì, sabato e domenica ospiteremo Sapori d’Italia durante il quale sarà possibile acquistare le eccellenze alimentari italiane. Tutti i sabati, poi, i negozi continuano a spostare l’orario di chiusura alle 23 per ‘Saturday night shopping’. Infine, i primi di dicembre aprirà un punto MasterChips 100% Amsterdam taste che avrà come specialità patate fritte olandesi e oltre venti tipi di salse”.

 

Nicola Torrini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*