Primi d'Italia

Servizi sociali, sotto la lente il nuovo codice dei contratti pubblici

Società partecipate e riforma della PA, programmati due corsi a Villa Umbra

Servizi sociali, sotto la lente il nuovo codice dei contratti pubblici
PERUGIA – Le principali novità introdotte dal Codice dei contratti pubblici, il Decreto legislativo numero 50 del 2016, nel settore dei servizi sociali, già modificato dal provvedimento “Correttivo” saranno al centro della giornata formativa programmata per lunedì 8 maggio a Villa Umbra.

Lunedì a Villa Umbra il seminario

Il corso, intitolato “L’affidamento dei servizi sociali. Cosa cambia con il Correttivo del Codice dei contratti pubblici” e promosso dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, ha l’obiettivo di analizzare l’impatto della nuova disciplina sull’organizzazione, sull’affidamento e sulla gestione dei servizi sociali, tenendo conto delle prerogative regionali in materia.

Novità per l’affidamento dei servizi sociali

Il Codice dei contratti pubblici introduce, infatti, una disciplina ad hoc per l’affidamento dei servizi sociali. Si tratta di una rilevante novità.

L’ambito è di particolare interesse. Si spazia, tra gli altri, dai servizi ospedalieri a quelli di cura, dai servizi legati all’istruzione a quelli connessi alla cultura. La nuova disciplina sui servizi sociali interviene sulle modalità di affidamento dei servizi e rafforza il peso specifico della competenza legislativa regionale, da ultimo esercitata nel Testo unico del 2015.

Il Correttivo al Codice dei contratti pubblici si occupa, fra l’altro, della disciplina dei servizi sociali, per chiarire il regime normativo ed organizzativo dell’affidamento di tali servizi, caratterizzati dall’evidente loro specificità.

La giornata formativa, programmata dalle ore 9 alle ore 17, vedrà intervenire Luciano Gallo, Avvocato esperto del rapporto fra PA e terzo settore, membro del Gruppo tecnico sul Codice dei contratti di Anci.


Servizi sociali, cambiano le regole con il nuovo codice dei contratti pubblici
Luciano Gallo, Avvocato esperto del rapporto fra PA e terzo settore
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*