Unipegaso

Pietralunga, un intero weekend con i mercatini di Natale e tanto altro

pietralunga_mercatini

Laboratori e giochi per bambini, degustazioni gratuite, sbraciolata e spettacoli – Sabato 10 e domenica 11 dicembre il borgo si trasforma nel villaggio di Babbo Natale

(umbriajournal.com) by Avi News PIETRALUNGA – A Pietralunga arrivano i Mercatini di Natale. Sabato 10 e domenica 11 dicembre il borgo autentico alto tiberino si immergerà nella magica atmosfera natalizia riempiendosi di stand dove sarà possibile acquistare i prodotti della tradizione enogastronomica e originali regali di Natale e degustare gratuitamente le tipicità locali.

La giornata di sabato. A partire dal pomeriggio di sabato, il centro storico si trasformerà in un vero e proprio villaggio di Babbo Natale con tanto di laboratori per bambini a cura dell’oratorio ‘L’isola che non c’è’ (alle 15.30), accensione dell’albero di Natale e apertura del presepe artistico permanente con personaggi animati (alle 17), sbraciolata in piazza e giochi a premi per piccoli e adulti (alle 18).

Domenica. Ricco anche il programma per la giornata di domenica con aperitivo e assaggi di vini locali e prodotti tipici alle 12.30, canti di Natale sotto l’albero alle 16, arrivo di Babbo Natale alle 17, spettacolo di magia e bolle di sapone e giochi in piazza alle 17.30.

Il resto del programma. Il weekend pietralunghese prevede, inoltre, la celebrazione della santa messa al santuario della Madonna dei rimedi, sabato 10 alle 16 e domenica 11 alle 11, e nella cappella in piazza Fiorucci, domenica 11 alle 8.30. Sabato sera verrà anche proiettato il video relativo all’ultima edizione del Palio della mannaja.

I ristoranti rimarranno aperti a pranzo e cena ed entrambi i giorni, per i bambini, saranno attivi i gonfiabili di ‘Tirillo e Baralla’.

L’evento vede il finanziamento del Programma di sviluppo rurale per l’Umbria 2014-2020 Misura 16 Sottomisura 16.4.2 Attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali.

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*