Primi d'Italia

Perugia is Open, edizione 2017 al via domani, musica, arte, itinerari turistici

Primo duplice appuntamento giovedì 15 e venerdì 16 giugno

Perugia is Open, edizione 2017 al via domani, musica, arte, itinerari turistici

PERUGIA – Prenderà il via domani, giovedì 15 giugno, l’edizione 2017 di “Perugia is Open”, cartellone di animazione, promozione territoriale e commerciale del centro storico della città. Promosso dal Consorzio Perugia in centro, in sinergia con Comune di Perugia e gli operatori commerciali e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Fino al 7 settembre nell’acropoli perugina tanti eventi, con musica e arte di strada, itinerari turistici, animazione per bambini e shopping! La 5’ edizione si svolgerà in continuità con le precedenti, con la novità che alla consueta giornata del giovedì si affiancheranno eventi anche nella giornata di venerdì!

La dislocazione delle iniziative tra le vie e le piazze del centro storico è finalizzata a valorizzare tutte le aree del territorio, alternando a rotazione luoghi e spazi con particolare attenzione alle zone con maggior concentrazione di attività e quelle con maggiori criticità. L’ampia e diversificata offerta di eventi ed intrattenimento dell’edizione 2017 è frutto di questa collaborazione proficua tra diversi soggetti. L’idea portante del progetto è quella di restituire al centro storico il ruolo di cuore economico e sociale della città, valorizzando e promuovendo la sua proposta commerciale e culturale, attraverso il coinvolgimento di tutti i soggetti pubblici e privati.

“Si tratta – ha sottolineato l’assessore Cristiana Casaioli – di uno dei momenti più attesi dalla città, ossia la quinta edizione di una manifestazione che cresce di anno in anno.”. L’offerta, anche stavolta, è di prim’ordine ed assai variegata: non ci sarà, infatti, solo la musica, ma anche una serie di eventi legati al mondo della cultura con valorizzazione attenta di itinerari alla scoperta della città.

“Vorrei ringraziare il Consorzio per aver voluto riproporre un appuntamento molto atteso dai cittadini, arricchendolo con eventi a misura di famiglia con particolare riferimento ai bambini che, dunque, avranno la possibilità di divertirsi nel nostro centro storico”. Particolarmente apprezzato dall’assessore il protagonismo del Consorzio: “ci troviamo in un momento storico nel quale non possiamo che essere grati a tutte quelle associazioni che contribuiscono direttamente a sostenere e vivacizzare la città, dimostrando un grande amore per Perugia. Questo segnale di attaccamento e di affetto è un patrimonio che questa Amministrazione vuole sviluppare perché è un modo concreto per permettere ai cittadini di prendersi cura di Perugia”.

Perugia is open, come accennato raddoppia, ha chiarito il presidente Mercuri; un’accelerazione possibile grazie alla collaborazione col Comune ed alla disponibilità delle risorse della Fondazione Cassa di Risparmio. Ovviamente vi è la voglia di fare ancora di più, creando un utile connubio tra commercio e turismo tramite la stretta collaborazione tra operatori ed Istituzioni.

Presente all’incontro di oggi anche l’assessore Teresa Severini che ha voluto fornire alcune anticipazioni del cartellone degli eventi dell’estate. Secondo l’assessore Perugia is open dimostra l’amore per Perugia e di questo amore c’è davvero un grande bisogno da parte di tutti. L’assessore ha detto di aver apprezzato il fatto che il cartellone sia stato organizzato in perfetta sinergia tra tutte le parti coinvolte a conferma che a Perugia si fa tantissimo e con un’offerta molto variegata. Particolarmente bello è che il programma preveda eventi dedicati ai bambini che con la loro vitalità potranno, divertendosi, contribuire a rendere vivo il centro. “Questo, infatti, è l’obiettivo dell’Amministrazione; creare una città vivace ed in fermento come accaduto recentemente con la seconda edizione di Perugia 1416”.

Quanto agli eventi estivi, l’assessore ha sottolineato che il più importante, nell’ottica della rivitalizzazione della città, sarà il teatro in piazza, un modo per riscoprire gli spazi meno conosciuti del centro. Tornano i concerti all’alba di Umbria Ensemble, anche se i concerti saranno innumerevoli nel centro come nella periferia.

Altre iniziative che proseguono sono “Conosci i Rioni” ed il festival di musica dal mondo. Tra le mostre fotografiche spicca a palazzo della Penna quella che accompagnerà Umbria Jazz con oltre 400 foto di 35 artisti sul tema “Perugia immersa nel jazz”. La Sagra musicale umbra prosegue col suo programma, ma gli eventi saranno tantissimi perché la macchina organizzativa della cultura è ancora in movimento.

ANIMAZIONE PER BAMBINI E RAGAZZI

Gli eventi ludici e di animazione per bambini e ragazzi avranno luogo dal pomeriggio, dalle ore 18 in collaborazione con lo Spazio Prezzemolo di Via della Stella (traversa di Via dei Priori) e spazieranno tra laboratori creativi, i giochi di una volta, estemporanee di pittura, passeggiate in città e l’aperitivo dei piccoli! È richiesto un contributo di 5 euro dalle 18:00 alle 21:00 per i bambini dai 4 anni in su. I bambini più piccoli potranno partecipare con un contributo di 5 euro/ora. Info e prenotazioni: telefono o WhatsApp al numero 3357717190 (entro le ore 13 del giorno stesso, comunicando nome e cognome del bambino, età e ora di arrivo).

ITINERARI TURISTICI

La proposta per il 2017 si arricchisce anche con il calendario di itinerari turistici in collaborazione con Guide in Umbria. Divagazioni Perugine, visite guidate e momenti conviviali a spasso per la città – promuoveranno itinerari alla scoperta delle zone meno note del centro storico attraverso il racconto di aneddoti, storie, luoghi e personaggi che hanno reso immortale la nostra città! Il primo appuntamento L’orto di Porta Sole e i luoghi della poesia (15-16 giugno) per proseguire con Storie all’ombra della Torre (22-23 giugno); Piazza Grimana e dintorni: Etruschi, artigiani e stranieri (29-30 giugno); Verso Porta Eburnea (6-7 luglio); Dalla via delle acque al silenzio degli eremiti l’Acquedotto di Perugia (20-21 luglio); Una vasca nella storia (27-28 luglio); Intorno alla rocca c’era una volta un Papa, un medico e un giurista (3-4 agosto); Il bello del borgo (1-2 settembre); I segreti del sopramuro (7-8 settembre)

La partenza delle visite è in programma i giovedì e i venerdì in calendario alle ore 18,30 con ritrovo Piazza IV novembre alla Fontana Maggiore. Gli itinerari sono di media difficoltà e si concludono alle 20,30 circa con una degustazione enogastronomica. Si consigliano scarpe comode! Contributo richiesto per la visita guidata + degustazione: 5 euro. info e prenotazioni: Tel. 075 5732933 mail: info@guideinumbria.com WhatsApp: 335 6120265.

MUSICA DAL VIVO & ARTE DI STRADA

Confermata la proposta di intrattenimento musicale, con performance dal vivo nelle diverse location del centro storico. Il giovedì a partire dalle ore 21 concerti live con alcune delle più interessanti bands del territorio in Piazza della Repubblica, Piazza Danti, Piazza Matteotti e Piazza Moralcchi. Il primo appuntamento del 15 giugno vedrà protagonista il rock dei Sex Mutans in Piazza Matteotti; lo swing/jazz dei Maybe swing in Piazza della Repubblica; mentre in Piazza danti musiche danze e balli popolari a cura di Officina popolare; in Piazza Morlacchi Valentina presenta Blaze Up con la reggae selection. In Piazza Santo Stefano protagonista il tango con La Milonga del Barrio.

Il venerdì a partire dalle ore 19 musica e arte di strada con esibizioni unplugged, musicisti di strada, arte e spettacoli animeranno le vie del centro in  Corso Cavour, Corso Vannucci, Via dei Priori, via Bonazzi, Piazza Matteotti, Piazza Morlacchi e via Oberdan.

Shopping e proposte enogastronomiche a cura degli operatori del centro storico faranno da filo conduttore durante tutti gli appuntamenti in calendario. Appuntamento imperdibile la Notte bianca dello shopping in programma per giovedì 6 luglio in occasione dell’evento Aspettando Umbria Jazz – UJ APPETIZER  jazz on the road, realizzato in collaborazione con Umbria Jazz. E’ possibile trovare tutte le informazioni aggiornate su www.enjoyperugia.it o sulla pagina Facebook Enjoy Perugia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*