Matteo Salvini vince le primarie della Lega Nord, in Umbria il 95 per cento

Fiorini e Mancini: "Partire dai territori per cambiare l'Italia"

Matteo Salvini vince le primarie della Lega Nord, in Umbria il 95 per cento

Matteo Salvini e Primarie Lega, 95 per cento in Umbria

PERUGIA – “Congratulazioni a Matteo Salvini per l’ampia vittoria alle primarie della Lega Nord – sono le parole del senatore e segretario per l’Umbria, Stefano Candiani e del vicesegretario Virginio Caparvi – Grazie a tutti i militanti che hanno dimostrato grande adesione a questo appuntamento, segno di vivacità politica e voglia di partecipazione. Ci teniamo a sottolineare che le nostre sono primarie fatte di gente vera, di militanti reali e non di immigrati presi a caso al mercato e mandati a votare come fa il Partito Democratico. Ora con Salvini si riparte sull’onda dell’entusiamo per proseguire in quei progetti che negli ultimi anni hanno consentito al partito di riportarsi in cima alle preferenze degli italiani”.

Candiani e Caparvi: “Le nostre sono primarie vere, con militanti reali”

“Con oltre il 95% dei voti, è stata premiata l’attenzione costante e continua del Segretario Federale alla regione Umbria che lo ha avuto spesso ospite e lo ha visto vicino alle problematiche della nostra terra – commentano Emanuele Fiorini e Valerio Mancini per la Lega Nord -.

Adesso rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo tutti insieme per un obiettivo comune: cambiare l’Italia, partendo dai nostri territori. Le prossime elezioni amministrative di giugno che ci saranno anche a Narni, Todi e Deruta, saranno l’occasione per dimostrare questo desiderio di cambiamento della gente”.

Fiorini e Mancini: “Partire dai territori per cambiare l’Italia”

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*