Fallimento Alimentitaliani, Uila chiede attenzione per lavoratori dell’ex gruppo Novelli

(AVInews) – Perugia, 22 dic. – “Solo in Umbria sono centinaia le famiglie che in questo momento vedono mettere in discussione il proprio futuro e pertanto richiamiamo l’attenzione di tutte le istituzioni regionali affinché si trovi finalmente una soluzione alle problematiche di lavoratori dell’ex Gruppo Novelli”. Questo il commento di Stefano Tedeschi, segretario regionale di Uila Uil, a seguito della sentenza del Tribunale di Castrovillari che sancisce il fallimento di Alimentitaliani.

“Le segreterie nazionali – ha proseguito Tedeschi – hanno chiamato il Ministero dello sviluppo economico che già conoscendo la vicenda ha previsto di incontrare la settimana prossima la famiglia Greco e dopo Capodanno di convocare il tavolo con le organizzazioni sindacali”. “Fare supposizione su quello che ora succederà – ha concluso Tedeschi – è prematuro.  Comunque nella sentenza è prevista la continuità produttiva almeno per un anno e questo ci dà speranza sul mantenimento dell’occupazione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*