Donna senzatetto a Todi, i Servizi Sociali del Comune non sono stati contattati

In molti casi si è dato corso a richieste di intervento inoltrate nelle fasce orarie serali e notturne

Donna senzatetto a Todi, i Servizi Sociali del Comune non sono stati contattati

Donna senzatetto a Todi, i Servizi Sociali del Comune non sono stati contattati TODI – In riferimento all’articolo di cui in oggetto, pubblicato su www.umbriajournal.com in data 9 marzo 2017, occorre precisare che i Servizi Sociali del Comune di Todi non sono stati minimamente contattati in merito alla vicenda, né nella fase iniziale, né successivamente. Per prassi, in casi con stesse problematiche, vengono, normalmente, interpellati i Servizi Sociali comunali. In casi simili i Servizi Sociali si sono adoperati con ogni mezzo, anche avvalendosi della rete di soggetti con cui collaborano o intrattengono rapporti, al fine di dare positiva soluzione ai casi di disagio esistenti sul territorio. Si evidenzia che per le Assistenti Sociali non è previsto l’istituto della reperibilità, ma in molti casi si è dato corso a richieste di intervento inoltrate nelle fasce orarie serali e notturne.

L’Assistente Sociale – Dr.ssa Tiziana Pieroni
Il Responsabile del Servizio – Dr.ssa Lorella Petrella

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*