Vitamina E dopo la rinuncia al fumo

Smettere di fumare(UJ.com3.0) ROMA – Smettere di fumare è sempre una buona notizia per il nostro organismo, ma assumere vitamina E aumenta i benefici indotti dalla decisione. A dirlo è uno studio dell’Ohio State University coordinato da Richard Bruno. Grazie alla rinuncia alle sigarette, i vasi sanguigni ritornano pian piano alla loro normale funzionalità, un recupero maggiormente accentuato e più rapido se viene assunta una forma specifica di vitamina E, il gamma tocoferolo, un potente antiossidante. Gli studiosi, che hanno presentato la ricerca presso l’Experimental Biology di Boston, hanno reclutato un gruppo di fumatori invitandoli ad astenersi dal fumo per sette giorni. I ricercatori hanno poi valutato i valori ematici relativi all’infiammazione e alla funzionalità dei vasi sanguigni prima e dopo l’inizio della sperimentazione. È emerso che, a distanza di una settimana, i partecipanti hanno mostrato un aumento della funzione vascolare in media del 2,8 per cento. Tuttavia, chi aveva assunto anche gli integratori di gamma tocoferolo mostrava un miglioramento della funzione vascolare maggiore dell’1,5 per cento rispetto agli altri, un dato che si traduce in una riduzione del 13 per cento del rischio di sviluppare patologie cardiache nel corso della vita.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*