Venerdì 29 Maggio, Giornata Nazionale Ospedale senza dolore

Da casa familiari dei bambini operati potranno interagire con i medici

Morta la 25enne ferita nell'incidente sull'A1

Venerdì 29 maggio alle ore 12, presso la Sala Convegni del Triangolo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia sarà presentata un’applicazione per dispositivi mobili dal nome “Nessun Dolore”. “ Si tratta di un servizio innovativo – dice il direttore sanitario Manuela Pioppo – con cui i genitori dei bambini che hanno subito una procedura chirurgica nel nostro Ospedale ,potranno monitorare da casa il dolore del proprio figlio, interagendo direttamente con il medico anestesista responsabile del controllo antalgico del piccolo paziente”.

Il servizio, progettato dagli anestesisti con il coordinamento della Dr.ssa Simonetta Tesoro, si distingue per l’interazione diretta tra i familiari ed il medico, garantendo la serenità dei genitori dei bambini nelle 24 ore.

Nello stesso incontro di venerdì verrà fatto il punto sull’aspetto assistenziale della gestione del dolore con tutto il personale coinvolto nella cura del paziente.

Il S. Maria della Misericordia di Perugia dal 2008 aderisce al progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità “Ospedale senza dolore”. Questa attività, che comprende anche il servizio di parto-analgesia ha permesso all’Azienda Ospedaliera di Perugia di ottenere ampi riconoscimenti dalle Agenzie del Ministero della Salute.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*